Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I cittadini imparano a disegnare la natura con il workshop al Museo

GROSSETO – Disegnare dal vero, con taccuini e matite e acquerelli, la natura sulle Mura medicee di Grosseto. È l’occasione offerta a chi parteciperà al corso di disegno naturalistico promosso dal Museo di storia naturale della maremma, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Grosseto e l’istituzione Le Mura, nell’ambito dell’iniziativa Natura in città che rientra nel calendario di eventi 2018 organizzato dalla struttura museale di Fondazione Grosseto Cultura.

Il workshop è previsto per sabato 24 febbraio dalle 10 alle 18 (con pausa pranzo) e sarà tenuto dai docenti Alessandro Troisi e Marco Preziosi di Ars et Natura, associazione di artisti che ha lo scopo di far conoscere la natura attraverso l’arte, per contribuire alla conservazione del patrimonio naturale. Il corso è aperto sia a principianti e sia a esperti di ogni età e si terrà anche in caso di maltempo, in questo caso nella sede del museo in strada Corsini 5.

L’iniziativa è a numero chiuso e sarà confermata solo con un numero minimo di partecipanti: è necessario prenotarsi entro le 13 di venerdì 23 febbraio e al momento dell’iscrizione verranno inviati il materiale e il programma della giornata. Il costo è di 20 euro a persona (15 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura). Per iscriversi è possibile rivolgersi al museo, in strada Corsini 5 a Grosseto (telefono 0564.488571). E in occasione dell’evento sarà possibile anche sottoscrivere o rinnovare la tessera di Fondazione Grosseto Cultura. Al termine del corso il ristorante vegano e pasticceria Essenza offrirà ai partecipanti tè e biscotti per tirare le fila della giornata in modo originale.

«L’appuntamento – spiega il direttore del Museo di storia naturale della Maremma, Andrea Sforzi – rientra nella serie di eventi dedicati alla natura in città. Un progetto che vuole coinvolgere cittadini di tutte le età in un’esplorazione diretta della natura, per far conoscere e raccogliere dati sulla biodiversità presente in città. Sarà anche un modo per scoprire quante forme di vita popolano il centro urbano. Le iscrizioni al corso che parte sabato 24 sono aperte: invitiamo tutti a partecipare, sarà un’esperienza sicuramente interessante ed un modo per imparare ad osservare dettagli e forme di vita a cui spesso non facciamo caso». Il workshop di disegno naturalistico tornerà anche sabato 24 marzo e sabato 15 settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.