Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso il voto, Simone Di Stefano a Grosseto per il Programma Politico di CasaPound Italia

GROSSETO – Simone Di Stefano, il segretario nazionale e candidato premier di CasaPound, sarà presente sabato pomeriggio nella sala del consiglio comunale di Grosseto alle 17:00. Il dibattito, che vedrà la partecipazione  dei candidati per i collegi di Camera e Senato: Gino Tornusciolo, Gian Piero Joime e Eugenio Palazzini, sarà incentrato sulla presentazione del programma politico.

«Il candidato premier  Simone Di Stefano fa tappa a Grosseto – dichiara in una nota Gino Tornusciolo, coordinatore comunale di CasaPound – per presentare ai cittadini  i candidati del nostro collegio e per illustrare  i punti salienti del nostro Programma Politico per le Elezioni del 4 marzo».

«I maremmani che vorranno venire ad ascoltare Di Stefano saranno i benvenuti – prosegue la nota – siamo nel pieno della campagna elettorale  e quella di CasaPound è un’idea che coinvolge un numero sempre maggiore di italiani, come abbiamo potuto riscontrare dalla mobilitazione per la raccolta firme per la presentazione delle liste, e questo ci porta ad essere ottimisti circa il risultato dell’ appuntamento elettorale, che può rappresentare la possibilità di portare un elemento realmente e radicalmente nuovo in Parlamento. La giornata – conclude  Tornusciolo – proseguirà nella sede di CasaPound in piazza Cavalieri n.4, dove è aperto il Comitato Elettorale e dove sarà possibile dialogare con i Candidati e conoscerli da vicino».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.