Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco come si trasforma la Casa dello Studente: via libera al progetto da un milione e mezzo di euro

Più informazioni su

GROSSETO – E’ pronto il progetto del Comune per la riqualificazione della Ex Casa dello studente, che prevede un centro con funzione sociale e aggregativa per anziani, madri in difficoltà, bambini e giovani socialmente fragili.

La ex Casa dello studente, alla Cittadella, da anni versa in uno stato di abbandono e degrado e il Comune ha stilato, nei giorni scorsi, un progetto di riqualificazione: la Giunta ha infatti approvato lo studio di fattibilità per il recupero dello stabile, tornato nella disponibilità dell’Ente dopo la rinuncia della Diocesi.
Il progetto, che potrà contare su un finanziamento regionale di 1 milione e 400mila euro, prevede la realizzazione di residenze cosiddette “leggere”, abitazioni protette per anziani e per persone con leggere difficoltà, una comunità educativa a dimensione familiare per minori, un centro diurno di aggregazione per persone anziane, un centro diurno di aggregazione per minori, adolescenti e giovani.

La struttura sarà anche un luogo di incontro sociale, culturale ed educativo, punto di scambio di esperienze tra gli anziani e le nuove generazioni in crescita, un luogo in cui ciascun servizio abbia spazi, tempi e ritmi propri, ma al contempo abbia la possibilità di un incontro e una progettualità comune nel rispetto dei vissuti e delle scelte individuali. Un luogo dove sperimentare “buone pratiche” efficaci e riproducibili.

In particolare l’intervento riguarderà la realizzazione di:
– piano terra: centro diurno con possibilità di attività varie (piccola cucina per eventi, locali comuni)
– primo piano: 3 appartamenti per anziani autosufficienti, tre locali comuni ai quattro piani e servizi
– secondo piano: 3 appartamenti per anziani autosufficienti, 1 appartamento per giovani coppie
– terzo piano: 3 appartamenti per anziani autosufficienti, 1 appartamento per giovani coppie
– quarto piano: servizi a carattere residenziale a favore di minori, 11 posti letto con
servizi, cucina, soggiorno, dispensa, spogliatoio, deposito e ripostiglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.