Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre famiglie perdono i risparmi: andati in fumo 450 mila euro

Più informazioni su

GROSSETO – “3 famiglie hanno perso oltre la metà dei loro risparmi per titoli che non dovevano essere proposti alla clientela comune” a renderlo noto è la Confconsumatori di Grosseto che, a riguardo, intende chiamare in causa il Ministro dell’Economia.

“Salgono a tre le famiglie che hanno visto andare in fumo oltre la metà dei loro risparmi  – illustra una nota dell’associazione – si tratta di investimenti ragguardevoli, che oscillano tra i 50 e 250 mila euro, per complessivi 450 mila euro: titoli emessi in Lussemburgo per investitori istituzionali, con un taglio minimo da 50 mila euro, titoli che non dovevano finire nel portafoglio delle famiglie e che sono stati dimenticati dal MEF nell’operazione di salvataggio del Monte dei Paschi di Siena”.

“Tra l’altro si tratta di persone anziane, anche 85 enni, assolutamente avulse alla speculazione finanziaria – prosegue Confconsumatori –  anzi, in un caso, al primo investimento della vita, per le quali i dipendenti della Banca hanno consigliato subordinate, titoli complessi e illiquidi che, in fase di emissione, non erano destinati alla clientela comune”.

Oltre all’assistenza nella mediazione, la Confconsumatori, sia a livello grossetano che nazionale, sta predisponendo una richiesta di intervento urgente al Ministro dell’Economia “Visto che questi soggetti sono stati penalizzati da una conversione in azioni – conclude l’associazione –  che ha fatto concretizzare una perdita di oltre il 50%”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.