Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per il Gavorrano il derby delle ultime contro il Prato

GAVORRANO – E’ lo scontro di bassa classifica con la pari punti Prato il prossimo impegno del Gavorrano, per la ventitreesima giornata del campionato di serie C. Dopo il buon pareggio in rimonta in casa del blasonato Siena, i rossoblù dovranno dare il massimo contro gli azzurri in una sorta di derby delle ultime ma come del resto in ogni altra partita.

Rinnovati sia nell’organico che negli stimoli, i maremmani ritorneranno a calpestare il terreno amico dello Zecchini: un’arma in più da non sprecare in una sfida delicatissima. “Sarà una sfida da sei punti – ha commentato il difensore Paolo Ropolo – Il nostro obiettivo, la salvezza, passerà molto da questa partita”.

Nessun squalificato fra i giocatori ma assenza forzata per il tecnico dei minerari Favarin. Arbitrerà De Santis di Lecce coadiuvato da Zaninetti di Voghera e Cortese di Palermo. Il fischio d’inizio è domani domenica alle 14,30 allo Zecchini.

 

Il programma della 23a giornata del girone A di serie C:
Alessandria- Robur Siena
Arzachena-Piacenza
Carrarese-Monza
Pontedera-Olbia
Gavorrano-Prato
Giana Erminio-Viterbese
Lucchese-Arezzo
Pisa-Cuneo
Pistoiese-Livorno
Riposa: Pro Piacenza.

La classifica: Livorno 50 punti; Robur Siena 44; Viterbese 41; Pisa 40; Giana Erminio, Monza 33; Olbia 31; Alessandria 30; Pistoiese, Arezzo, Carrarese, Piacenza 29; Arzachena 27; Lucchese 26; Pontedera, Pro Piacenza 24; Cuneo 21; Prato, Gavorrano 14.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.