Estra Energia nuovo sponsor del Grifone, figurerà allo Zecchini

GROSSETO – Presentazione ufficiale dell’ultimo partner commerciale dell’Us Grosseto Estra, società di energia già attiva nel territorio maremmano e in quello sportivo, oltre che affiliata alla Federazione italiana/Ente di Promozione Sportiva Coni-Figc.

“Continua il supporto al Grosseto Calcio – ha detto il vicesindaco Luca Agresti, che ha presenziato all’evento – ma qui si parla anche di valorizzazione del territorio. Estra è una società molto importante nelle sinergie per Grosseto e ci fa estremo piacere averla qui e sapere del sostengo che avrà nei confronti del Grosseto Calcio. Un ringraziamento alla famiglia Ceri per l’impegno nella ripresa del calcio nella nostra città”.

“Estra è poco conosciuta ma in realtà è già presente – ha detto il presidente di Estra Francesco Macrì – e anche con uno store. Vogliamo  iniziare un percorso per iniziare un ruolo di multi utility, far comprendere ai grossetani che siamo un’azienda di origine pubblica che qui ha investito molto e sostenere la squadra di calcio locale che si impegna e lavora bene è un veicolo importante, anche con l’amministrazione”.

L’attività di Estra non si fermerà qui. “Ho destinato a questo territorio  – ha continuato Macrì – un determinato budget che valorizzerà l’azienda e oltre a promozioni commerciali ci dedicheremo a iniziative, partnership. Il nostro modello commerciale non è quello spinto di chi deve vendere un prodotto, ma prevede servizi legati ai cittadini, presenza, rispetto, in armonia con territorio ed amministrazioni. Il cittadino è al centro, non è solo cliente. Vorremmo nel tempo, a partire dal Grosseto Calcio e continuando, trasferire ai cittadini questa importante visione di un’azienda che vuole farsi comprendere come multi utility. Sostenendo e scegliendo Estra si sceglie un po’ noi stessi. Non staremo solo nel settore gas ed energia, ci stiamo candidando per assolvere un compito importante di autogestione nei servizi pubblici a livello regionale, rendendo protagoniste le amministrazioni. Siamo un’azienda morigerata con investimento proporzionati al presente del Grosseto Calcio. Noi ci leghiamo ad eccellenze e a progetti che hanno successo. Sarà una collaborazione in cui peseranno le nostre capacità e i loro risultati”.

“Siamo estremamente gratificati – ha detto il ds del Grosseto Mario Ceri – per questo inizio di collaborazione, tramite il Comune che si è prestato a questo incontro: speriamo che nel futuro tutto possa solo migliorare, speriamo di dare una mano a questa società che ci è stata vicina. Il nome Estra compare già in sala stampa, ma per questo primo anno sarà visibile allo Zecchini in un cartellone”.

Commenti