Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domenichini vince ancora il trofeo “Bastione Cavallerizza”

BURIANO – Sono stati Daniele Paoli e Massimo Domenichini a vincere il 5° trofeo “Bastione Cavallerizza” gara di ciclismo amatoriale di chilometri 60 disputata domenica mattina in località Bozzone di Buriano. La manifestazione è stata organizzata dal Team Marathon Bike in collaborazione con Acsi ciclismo di Grosseto, e patrocinata da Provincia e Comune di Castiglione della Pescaia. Due vincitori come detto perché il numero elevato di corridori, con 117 atleti provenienti da tutto il centro Italia, ha indotto i giudici a predisporre due partenze. Nella prima partenza, dopo che Lorenzo Signorini del Team Stefan e di Mario Calagreti del Team Alpin EffeEffe autori di una fuga di una quarantina di chilometri, venivano ripresi proprio nelle battute finali, volatone di gruppo con due romani protagonisti: Daniele Paoli dell’Asd Redingò Cycling Team, che vinceva su Alberto D’Acuti Santa Marina Delle Mole Asd. Al terzo posto Vladimiro Tarallo del Team Bike Race Mountain Civitavecchia.

Nella seconda partenza, protagonisti Andrea Bassi del Marathon Bike e Vito Porciatti del Ciclo Sport Poggibonsi. I due, venivano ripresi a meno di un chilometro dal traguardo, dopo una trentina di chilometri di fuga. Poi volata a ranghi completi con un incertissimo esito finale, dove il grossetano Massimo Domenichini, dell’Mbm Quercie, aveva la meglio su Federico Colonna del Colonna Bike e Luciano Pasquini del Team Bike Ballero. Per Massimo Domenichini è la seconda volta consecutiva che si aggiudica questa manifestazione, dopo la bella vittoria di anno scorso. Soddisfazione da parte degli organizzatovi per l’elevato numero di corridori, tra i quali atleti di assoluto valore.

Questi i vincitori delle rispettive categorie: Giancarlo Ceccolungo, Mtm Santa Fiora, primo nella Senior 2, autore di una grande volata, Pasquini Luciano del team Bike race Ballero, nella Gentlemen 1, Enrico Ludovico Cristini del Team Bike Race Mountain Civitavecchia, nella categoria Junior, Marco Pastacaldi dell’Infinity Cycling Team, nella categoria Senior 1, Francesco Garuzzo del Fabrizio Acconciature, categoria Gentleman 2, Franco Bensi del Team Stefan, categoria Supergentleman A, mentre Raffaello La Mura si imponeva nella, Supergentleman B. Ancora ragazze al via, con Chiara Turchi  del Ciclo Team San Ginese, che vinceva su Elena Macii del Free Bikers Ped.Follonichese e Oriana Goretti Mbm Le Quercie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.