Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Distretto rurale: parte oggi la domanda di finanziamento

La Camera di Commercio presenta ufficialmente la domanda per il finanziamento del Distretto rurale della Toscana sud

GROSSETO – Esattamente alle ore 10 di oggi, lunedì 29 gennaio 2018, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha dato il via al cosiddetto click day, ovvero l’apertura delle candidature per i finanziamenti del IV bando destinato ai contratti di filiera e di distretto, che saranno valutate secondo l’ordine cronologico di ricevimento della PEC al server del Ministero.

La domanda presentata dalla Camera di Commercio, che ha coordinato sia l’invio sia la costruzione del progetto, risulta inviata via pec alle ore 10:03 e consegnata alle 10:08.

Si tratta di un progetto che prevede investimenti da parte di 17 imprese per un ammontare complessivo di investimenti attivati pari ad oltre 35 milioni di euro, che sarebbero coperti in parte dai finanziamenti ministeriali.

Con questo momento estremamente delicato si conclude con successo la fase preparatoria gestita dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, con l’assistenza tecnica di PIN – Società di servizi didattici e scientifici dell’Università di Firenze e in coordinamento con la Regione Toscana, che ha visto il coinvolgimento di enti, istituti di ricerca e aziende in un intenso percorso scandito da tappe determinanti e ravvicinate.

“La presentazione ufficiale della domanda al Ministero è già un primo successo del distretto – è il commento del presidente Riccardo Breda – il percorso, non privo di difficoltà, è stato complesso, frenetico e affrontato con professionalità ed efficienza da parte di tutti i soggetti coinvolti. Non solo, ma ha confermato l’unità e la convinzione nel progetto dei soggetti promotori, che hanno saputo fare sistema per raggiungere in così breve tempo il risultato.

Dopo la presentazione del progetto al Ministero, ci avviamo poi finalmente alla fase cruciale: a breve sapremo se tutti gli sforzi compiuti fino ad oggi avranno un giusto riconoscimento. “

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.