Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata della memoria, Azione Antifascista commemora l’orbetellano Curioni

Più informazioni su

ORBETELLO – Azione Antifascista Maremma nella giornata della Memoria ricorda Marco Curioni, combattente orbetellano per la libertà assassinato durante gli anni del regime e, successivamente, decapitato nella tomba.

“Per noi l’antifascismo – dicono dal movimento – e’ al primo posto: finche’ ci sara’ un fascista in giro, essere antifascisti coerenti e con memoria per noi e’ un dovere”.
Ed è proprio in occasione della Giornata della Memoria che il movimento politico rende omaggio a un cittadino orbetellano, Marco Curioni, di cui racconta la storia “Un gruppo di fascisti penetrò a casa del comunista Marco Curioni, un bracciante di 31 anni – si legge nella breve nota – con lui si trovavano la compagna e il loro bambino. Curioni tentò inutilmente di fuggire nel cortile sottostante, gli “italianissimi” gli spararono e morì in ospedale il giorno seguente. Dopo la tumulazione, i fascisti lo disseppellirono decapitandolo e ponendo la testa sulla tomba”.

“Oltre ai personaggi simbolo della resistenza – conclude il movimento – ci sono stati tanti combattenti meno noti al grande pubblico, che hanno pagato con la vita il prezzo della nostra libertà, che meritano di essere ricordati e onorati per il loro estremo sacrificio, eroi come Marco Curioni, di cui rimane una via e una targa sulla tomba”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.