Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quattro furti in una notte: in manette 27enne. Derubato anche uno studio legale

Più informazioni su

FOLLONICA – Notte di scorribande per un 27enne che la notte scorsa ha messo a segno quattro furti prima di finire in manette. Il giovane, un marocchino, è stato sorpreso dalla pattuglia dei carabinieri nei pressi del ristorante “Trentuno”, di via Gorizia, da cui era appena uscito dopo aver spaccato la porta a vetri di ingresso ed aver asportato una boccetta di profumo, circa 50 euro in monete di vario taglio, un mazzo di chiavi ed un tagliacapelli elettrico.

 

Successivi accertamenti hanno fatto emergere che, nella stessa nottata, l’uomo si era introdotto in ulteriori tre locali della zona: un negozio di frutta e verdura di via della Repubblica dove ha danneggiato l’ingresso senza riuscire a trafugare nulla perché disturbato dall’allarme sonoro; la sala scommesse Gold Bet di via Roma dove si è limitato a forzare la porta d’ingresso; uno studio legale di via Roma presso cui si è appropriato di materiale vario, interamente restituito al legittimo proprietario.

L’extracomunitario era già stato arrestato dai Carabinieri lo scorso 17 gennaio a seguito di analogo raid notturno e sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora a Pomarance, dove risulta avere la residenza. Provvedimento a cui tuttavia non ha mai ottemperato continuando a gravitare nel territorio di Follonica compiendo diversi furti. Questa mattina è prevista l’udienza di convalida e giudizio direttissimo presso il Tribunale di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.