Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, tris di appuntamenti per la Gea femminile

GROSSETO – Il girone di ritorno del campionato di serie C femminile si apre per la Sanitaria Ortopedica si apre sabato alle 18 con un turno casalingo contro il Manetti Castelfiorentino. Un avversario superato all’andata (54-35) ma che va preso con le dovute cautele dalle biancorosse di David Furi.

La sconfitta contro la Pall. Prato è stata metabolizzata dalla squadra grossetana, anche perché è arrivata al termine di un bel testa a testa tra due squadre che potrebbero ben figurare in serie B.

Per la Sanitaria si apre domani un trittico impegnativo, che proseguirà mercoledì sul parquet di Altopascio (alle 21,15) con il recupero dell’ottava giornata d’andata e sabato sul  campo del San Miniato. Un tour de force impegnativo, se non altro per le due trasferte ravvicinate. Facendo un tris la Gea tornerebbe in testa alla classifica insieme al Prato. Per questo la squadra cercherà di mantenere la concentrazione e dosare le forze, cercando di ottenere il massimo risultato. In ogni caso il quintetto di Grosseto è apparso pronto a proseguire sul cammino intrapreso nel girone d’andata.

Per il confronto di sabato Furi dovrà purtroppo fare a meno della capitana Marta Nalesso, a causa di impegni di lavoro, mentre Anna Carnemolla è ancora out dopo l’attacco influenzale. Sarà comunque del gruppo Francesca Benedetti e questa è una buona notizia per avere la possibilità di ruotare la rosa a disposizione.  Chiara Cazzuola inoltre ha lavorato bene e può tornare utilissima sotto i tabelloni per sopperire alla mancanza della Nalesso.

Le convocate: Chiara Camarri, Giulia Camarri, Valentina Simonelli, Furi,  Benedetti, Tamberi, Bellocchio, Scurti, Cazzuola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.