Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#CarnevaleFollonica18 – Tutto sul rione Cassarello, tra segreti e curiosità fotogallery

FOLLONICA – Secondo appuntamento con il carnevale follonichese. Dopo il rione Capannino conosciamo oggi segreti e curiosità del rione Cassarello.

Carro: il carro del rione Cassarello si intitola “L’Araba fenice” «Dopo aver attraversato il fuoco (il capannone del rione è uno di quelli interessati da un incendio nel corso della costruzione) risorgiamo dalle ceneri come l’Araba fenice» racconta il presidente del rione Mario Buoncristiani.

Bozzetto Cassarello 2018

«Dopo gli spiacevoli incendi che hanno visto coinvolto il nostro rione, la caduta e le fiamme – ricorda Buoncristiani – è intenzione di tutti i volontari ripartire sempre più carichi e forti di prima. È proprio da questo spirito che muove il tema del carro di quest’anno: l’Araba fenice, chiamata anche uccello di fuoco. È un uccello mitologico noto perché rinasce dalle proprie ceneri. È da sempre tra le figure mitologiche più affascinanti di tutti i tempi. Con questa metafora affascinante e misteriosa il rione Cassarello porta al carnevale 2018 il proprio tributo alla figura dell’Araba fenice, che risorge dalle proprie ceneri: simbolo di speranza e sogno di eterna rinascita. Spirituale e non solo, rinnovamento e trionfo di una nuova vitalità. Dopo aver attraversato il fuoco, il rione giallonero con cuore e coraggio rinasce come un sole. Come l’Araba fenice il rione Cassarello risorge dalle sue ceneri».

Carnevale 2018: presentazione ufficiale Reginette

Reginetta: Simona Ciraudo, 18 anni, è, come la definisce Buoncristiani una ragazza «che viene dal vivaio del rione. Lo scorso anno il mascherone di Renzi in caduta le ruppe anche un braccio». La miss, follonichese, studia ballo a Firenze e per lei il rione è «una seconda famiglia. Questo per me è sempre stato un sogno. Tutta la mia famiglia ha sempre partecipato al carnevale» racconta. Simona studia danza all’accademia da quattro anni. «Mi piacerebbe lavorare nel ballo». Il suo abito rappresenta la Fenice.

Carnevale 2018: presentazione ufficiale Reginette

Organigramma: Presidente Mario Buoncristiani. Sofia Rocchi, Alessandra Salvadori, Giuseppina Savini, Giorgio Serdini, Danilo Serdini, Alessandro Sestini, Lando Stefanelli, Maurizio Tafi, Martina Ticciati, Fausto Tosoni, Angelo Trebeschi, Isa Stopponi, Marcella Vanni, Piero Vicentini, Rappoli Bruno, Marco Nannicini, Ilaria Capecchi, Elena Marini, Sabrina Di Marco, Chiara Sartori.

Carnevale 2018: presentazione ufficiale Reginette

Ragazze del carro: Giulia Casagli, Cecilia Montauti, Alessia Montauti, Alice Carapelli, Lara Doro, Federica Santi, Angelica Achilli, Viola Frolli, Carlotta Franchi, Giulia Berti, Ilaria Bisciotti, Cristina Consolaro.

Sfilata a terra: Andrea Viola Lenzi, Federica Berardi, Anna D’Urzo, Melania Pazzagli, Beatrice Zaccariello, Monica Pesucci, Alberta Spinelli, Carla Fontani, Loredana Ferri, Marco Casalino, Giovanna Rillo.

Sfilata bambini: Asia Corcione, Annalena e Daria Orizzonte, Nicole Giuliano, Maria Pia Liguori, Stella Guelfi, Rachele e Rebecca Dottorini, Irene Montomoli, Laura Baldi, Federico Azzempamber, Mattia Casalino, Cecilia Donati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.