Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atletica: Grosseto, sfide azzurre domenica nella marcia tricolore

Al via i marciatori della Nazionale, il 28 gennaio al parco di via Giotto, nei Campionati italiani di società

Più informazioni su

 

GROSSETO – Azzurri della marcia a Grosseto per i Campionati italiani di società, che si svolgeranno al parco di via Giotto nella mattina di domenica 28 gennaio, validi anche come Campionato italiano master. Tutti all’esordio stagionale in vista gli eventi internazionali dei prossimi mesi: i Mondiali a squadre di Taicang (Cina, 5-6 maggio) e poi gli Europei di Berlino, dal 7 al 12 agosto nella capitale tedesca. La gara più lunga in programma, quella sui 35 km, vedrà in azione tre atleti che hanno partecipato ai Mondiali di Londra nella scorsa estate a cominciare da Marco De Luca, romano delle Fiamme Gialle che nella 50 km della rassegna iridata ha colto la nona posizione, con il suo secondo crono di sempre (3h45:02) sfiorando il personale. Un protagonista indiscusso della specialità, sempre presente dal 2005 nei principali eventi comprese tre edizioni delle Olimpiadi e sette dei Mondiali, vincitore un anno fa a Grosseto. Sulla linea di partenza insieme a lui ci sarà il compagno di club e di allenamenti Giorgio Rubino (Fiamme Gialle), bronzo iridato della 20 chilometri nel 2009, tornato alla ribalta nella passata stagione che l’ha visto ottavo in Coppa Europa e sedicesimo a Londra.

Nella manifestazione organizzata dall’Atletica Grosseto Banca Tema in collaborazione con Corsini e Running 42, entrambi si confronteranno con il 23enne Michele Antonelli (Aeronautica), al via per un test sui 35 km. L’emergente marchigiano dell’Aeronautica è stato in azzurro nella 50 km mondiale, dopo l’eccellente terzo posto al trofeo continentale in cui la squadra italiana ha conquistato l’argento per team con altri due marciatori che sono annunciati in gara: il torinese Federico Tontodonati (Aeronautica) e il sardo Andrea Agrusti (I Guerrieri del Pavone). Tra gli iscritti quindi Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96 Alperia), che proverà a recuperare dai postumi di un’influenza, e il tricolore della 50 km Stefano Chiesa (Atl. Cento Torri Pavia). Quest’anno viene inserita anche una gara assoluta maschile sui 20 chilometri, con il campione italiano under 23 Gianluca Picchiottino (Atletica Libertas Runners Livorno).

Al femminile si disputa la 35 km per la prima volta, in previsione delle gare sulla 50 km introdotte di recente a livello internazionale: saranno alle prese con questa distanza la romana Mariavittoria Becchetti (Cus Cagliari) e Tatyana Gabellone (Alteratletica Locorotondo), invece la 20 km vedrà schierate due promesse come la piemontese Martina Ansaldi (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) e la campana Annalisa Russo (Caivano Runners). La sfida under 20 degli uomini (20 km) attende fra gli altri l’ex allievo Riccardo Orsoni (Cus Parma) e il bergamasco Davide Marchesi (Atl. Riccardi Milano 1946), che tornano a Grosseto dove hanno indossato l’azzurro agli Europei di categoria per chiudere rispettivamente al sesto e decimo posto, mentre le juniores saranno impegnate sui 15 chilometri con le ex tricolori allieve Lavinia Lacatus (Pbm Bovisio Masciago) e Alessia Mastronicola (Alteratletica Locorotondo) oltre alla fiorentina Valeria Disabato (Atletica 2005), nona alla rassegna continentale in Maremma. Gli under 18 affronteranno i 10 chilometri con il pluricampione italiano Davide Finocchietti (Atl. Libertas Runners Livorno) al maschile e il bronzo tricolore Simona Bertini (Francesco Francia Bologna) tra le donne. In questa stagione la rassegna nazionale per club sarà articolata su cinque prove complessive, perché verranno considerati anche i risultati della 10 km agli Assoluti.

Nei Campionati italiani master, sul percorso degli Europei non stadia 2015 al parco Pertini, in gara nella 20 km il campione continentale Romolo Pelliccia (Atl. Libertas Orvieto/SM80) e al femminile Elena Cinca (Atl. Brugnera Friulintagli/SF45), mentre l’iridata Tatiana Zucconi (Romatletica Footworks/SF40) è iscritta nella 35 chilometri. La giornata si aprirà alle 9.00 con la partenza degli assoluti (35 km e 20 km uomini e donne), juniores (maschile di 20 km e femminile sui 15 km) e master (20 km), poi alle 12.55 scatteranno gli allievi (10 km) preceduti dalle gare per esordienti, ragazzi e cadetti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.