Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

40 cittadini parteciperanno al Masterplan per progettare la Roselle del futuro

Più informazioni su

ROSELLE – Sono 40 i cittadini di Roselle estratti a sorte per partecipare al percorso decisionale che ridisegnerà il volto della frazione: sabato 27 il primo appuntamento di presentazione del progetto. I cittadini, rappresentativi della varie fasce di età, potranno dare il proprio contributo nel corso dei tavoli tematici specifici guidati da facilitatori professionisti.

Il Comune di Grosseto è risultato vincitore di un importante bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie. Parte del progetto consiste in un masterplan: uno strumento di indirizzo strategico per ridefinire il paesaggio urbano e le sue relazioni con il contesto.

La comunità di Roselle è un interlocutore privilegiato per partecipare alla formazione del percorso condiviso, esprimendo esigenze e desideri di chi conosce profondamente la frazione con le sue criticità e i suoi valori.

I 40 sorteggiati potranno essere parte attiva del percorso e confrontarsi con l’Amministrazione e con gli operatori economici del settore in una serie di incontri.

Sabato 27 gennaio alle 10 al Centro di promozione sociale R. B. in via del Molino vecchio 15 a Roselle si terrà il primo incontro preliminare: seguiranno gli incontri tematici di lavoro con cittadini e stakeholder che si concluderanno a giugno con la presentazione del documento in Consiglio comunale. Tutti gli aggiornamenti e i contenuti prodotti dai tavoli di lavoro saranno disponibili sul portale web del progetto www.roselle2020.com.

Il Masterplan per la rigenerazione urbana di Roselle è stato affidato ad un gruppo interdisciplinare di professionisti guidati dall’architetto Luciano Piazza, specializzato nella progettazione del territorio e del paesaggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.