Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Crystal Palace si riprende la vetta in Serie A, colpo di scena nei cadetti

Più informazioni su

GROSSETO – Il Crystal Palace torna al comando in solitario nel massimo campionato di Grosseto: Briaschi decide il 2 a 0 sul Pasta Fresca Gori che permette alla squadra di Ceri di staccare l’Etrusca Vetulonia Futsal, ko nella gara con il Rollo Rollo. I bianconeri di Bernardini, infatti, sfoderano una prestazione di alto livello, con Baldaccheri che va in gol a ripetizione nel 10 a 7 finale: inutili gli sforzi di Montagnani, Terracciano e Parenti. Il tris del ritrovato Andreozzi mette le ali al Barbagianni Casinò Cafè che piega 7 a 5 il Bar Nerazzurro (Magnani 2), mentre l’Fc Mambo si conferma squadra in grande ascesa vincendo 7 a 5 sul Muppet, a cui non basta un grande Bruno: la cinquina di Marri fa la differenza. Rinviata Fc Labriola 1931-Bar Blue Cafè, riposava il Bar Lo Stollo.

SERIE B GROSSETO

Minicolpo di scena in testa al campionato di serie B: dopo alcune settimane l’Aston Villa ritrova la vetta solitaria, beneficiando del ko dell’Istia Campini che però deve ancora recuperare una gara. Gli inglesi superano di slancio l’ostacolo Banca Tema, con le doppiette di Mennella e Ville che determinano il 5 a 2 finale, mentre Galloni e soci vanno ko 6 a 8 contro un pimpante Montenero, trascinato dalle triplette di Bucci e Cecchini. L’Atletico Barbiere tiene il passo battendo di misura (7-6) il Localino in una sfida incerta fino all’ultimo istante: Santamaria è sempre il faro della squadra, tra i cioli bene Brunelli. Prosegue l’ottimo momento dell’Angolo Pratiche, che vince 12 a 2 contro il Teatricando: il trio Lucchetti-Viska-Garofalo può regalare grosse gioie al team di Coen nel girone di ritorno. I fratelli De Luca, invece, spingono le Dolci Innovazioni nel tirato 4 a 1 contro lo Scarabeo Cs, mentre sono le doppiette di Sensi e Claudio Scotto a regalare i tre punti all’Herta Birrino: 6 a 4 contro il Tpt Pavimenti.

SERIE C GIRONE A GROSSETO

Situazione immutata ai vertici del girone A di serie C, con le prime della classe che vanno tutte a segno. Facile il successo (20-1) della capolista Fc Bascalia sui Wild Boars che nulla possono di fronte allo strapotere di Petcov, Gargaun e Ian Topada. Successo agevole anche per il Rispe Crew (9-1) sul Joga Bonito, con Somma e Bardi soliti trascinatori, mentre ci vule una tripletta di Maiolino al Vallerotana Dream Team per risolvere la complicata gara con i Cinghiali di Maremma (Restante 3): 7 a 6 il risultato finale. Il Panificio Granaio Bar Montiano sembra essersi ripreso brillantemente dal passaggio a vuoto di fine anno come testimonia il 7 a 5 sullo Scansano (Ferroni 3), in cui Aluigi e Aiello sono protagonisti. Rimane in alta quota anche il Bar il Porto Talamone, con il tris di Carpano che guida il 6 a 4 sul Maremma Calcio; infine, vittoria a tavolino dell’Istia Longobarda sugli Sbocciatori.

SERIE C GIRONE B GROSSETO

Nel gruppo B di serie C, l’Edilcommercio chiude alla grande un girone d’andata che l’ha vista magnifica protagonista con un perentorio 9 a 2 sul temibile Bar La Vecchia Pesa: Fazzi, Casangeli e Potenzi prendono in mano le redini dell’incontro fin dalle prime battute e permettono alla propria squadra di tenere a distanza le agguerrite pretendenti come l’Fc Garage, che la spunta di misura (4-3) sull’Fc Approdo grazie alle doppiette di Vichi e Bindi e l’Industry Crew, giunto all’ottavo successo consecutivo con il 6 a 3 inflitto all’Inter Club. Oltre al solito Trotta, si mettono in evidenza Sbrolli e Montani. Sale nell’alta classifica anche il Vets Futsal dopo l’11 a 4 su La Scafarda: la coppia Ferro-Bacciu produce lo strappo decisivo. Il ritorno a pieno regime di Fiornovelli è invece la chiave con cui il Mugen Fc piega 9 a 1 il Liceo Chelli, mentre il Ristorante Pizzeria Il Melograno torna al successo con la vittoria a tavolino sull’Asm Calcio.

COPPA MANCIANO/POLVEROSA/ORBETELLO/POZZARELLO

La coppa della zuna Sud perde i propri campioni in carica: i Delfini 74 sono infatti eliminati dal lanciato Renaioli srl, con il poker di Morelli a blindare la qualificazione nel 5 a 4 a favore dei mancianesi. Nel tabellone Pro viene disputata anche la semifinale di andata tra Supereroi e Granfrutta, con i ragazzi di Vilardi che ipotecano la finale con un secco 14 a 4, frutto dei gol dei soliti Alessio e Francesco Conti.

Nel tabellone Dilettanti, invece, l’Herta Vernello piega 11 a 10 in un match carico di reti l’Oil Italia che però fa tesoro del risultato dell’andata per passare il turno: sono sempre i gol di Busonero a fare la differenza, ma comunque Mantovani e Mincuzzi permettono alla propria squadra di vincere la gara. I Pischelli, invece, si affidano a Mecarozzi per aggiudicarsi il primo round di semifinale con il Nondimeno 3.0: 10 a 7 il risultato finale.

CAMPIONATO FOLLONICA

Settimana importante per il Cave di Campiglia nel campionato di Follonica: Gori e compagni si aggiudicano 13 a 7 la sfida contro il fin qui imbattuto Gisa Costruzioni e consolidano il primato in classifica, facendo leva sul talento e la concretezza di Bongini e Salvadori. Non sta a guardare la Pizzeria Ballerini: la coppia Toninelli-Rotelli griffa il complicato 9 a 8 contro il Tozzini & Ciacci (Tozzini 5) che permette alla squadra di Nanni di rimanere in scia alla capolista. Torna ai tre punti in campionato anche il Piccolo Caffè, con Canepuzzi e Leoni in evidenza nel 7 a 1 sull’Edile Spanò. Tre punti a tavolino per la Ferramenta Scarlinese per la gara con il Tuscany House, rinviata Lg Tende da Sole-Riso & Sorriso.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

L’Fc Labriola prosegue il percorso netto nel campionato di calcio a 7: i ragazzi di Fallani giocano con tranquillità e scioltezza, forti del proprio primato corroborato dal 5 a 1 sul Paris San Gennar griffato dai soliti Fazzi e Boccagna (entrambi a segno con una doppietta). Alle spalle della capolista emergono il Pronto Soccorso, con la coppia Di Gregorio-Berretti trascinatrice nel 5 a 3 sul Sesto Senso Crossfit, e l’Akintikotton Bau, che piega il Fazzari Autotrasporti al termine di una gara vivace e ben giocata:a decidere è la doppietta di Poccia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.