Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sconfitta per la Cdp Branca contro il Cecina: le maremmane non riescono a ribaltare il risultato dell’andata

GROSSETO – Purtroppo alla Pallavolo Grosseto 1978 targata CDP Branca non è riuscito l’impresa di resettare il risultato dell’andata dei quarti contro il fortissimo Cecina. E’ con pieno merito che la squadra del Volley Cecina si aggiudica la partita per 3 a 2 e il passaggio alla semifinale. Coach Spina fa scendere in campo: Morandi in regia, Biagioli e Giuliani al centro, Mati e Tocci di banda e Giovannelli opposto.

«Primo set con le due squadre che si fronteggiano giocando punto su punto, da una parte le grossetane che cercano di conquistare il set per sperare, dall’altra il Cecina che non indietreggia minimamente, anzi è proprio la formazione cecinese che riesce a portarsi avanti grazie ai propri attaccanti e ad aggiudicarsi il set per 17 a 25 – raccontano dalla società -. Nella seconda frazione è la volta della Pallavolo Grosseto 1978 a prendere il largo grazie ad una monumentale Camilla boom boom Giovannelli che riesce a passare il muro delle avversarie conquistando punti preziosi per la vittoria del parziale per 25 a 18».

«Il successivo set e la copia del primo 17 a 25 per il Volley Cecina, ma le ragazze di mister Spina hanno da rimproverarsi qualche errore di troppo per la mancanza di concentrazione – affermano ancora dal Cdp Branca -. Nel quarto parziale le ricezioni di Franzese migliorano di quel tanto da permettere alla Morandi di servire “le mani pesanti” di Camilla Giovannelli e Tessa Mati che permettono di aggiudicarsi il set per 25 a 20. Le due squadre si giocano la partita al tie-break e come dai precedenti set, la partita si gioca punto su punto, nessuna delle due tira indietro le mani, le ricezioni sono più che positive, gli attacchi si susseguono uno dietro l’altro fino al sedici pari quando dopo aver annullato alla Pallavolo Grosseto il match ball, è il Volley Cecina che si aggiudica il set e l’incontro per 16 a 18».

«Numerosissimo il pubblico per queste due belle squadre che si sono fronteggiate a viso aperto senza risparmiarsi e dando uno spettacolo che da tempo non si vedeva per questa categoria a Grosseto. Coach Spina a fine partita “Partita giocata su ottimi livelli dove Camilla Giovannelli ha spiccato su tutte le 12 in campo! Abbiamo avuto qualche problema di tenuta psico-fisica aspetto questo dove i nostri avversari si sono dimostrati decisamente superiori. L’obiettivo stagionale è stato comunque ampiamente centrato e la squadra dimostra di crescere tracciando così, la linea del lavoro da fare per raggiungere gli ambiziosi futuri obiettivi societari».

CDP BRANCA GROSSETO: Morandi 1, Biagioli 12, Giuliani 11, Giovannelli 6, Tocci 15, Mati 20, Branca 4, Patterlini 15, Franzese 9, Mahieu 14, all. Spina, v. all. Chipa, dirig. Morandi».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.