Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maremma Boxe rinnova la squadra: «Pronti per le nuove sfide»

GROSSETO – La Asd Maremma Boxe di Alessandro Scapecchi ha rinnovato il tesseramento 2018 con la F.P.I. ritornando all’agonismo dilettantistico. La nuova Società, la cui presidente rimarrà la moglie di Scapecchi, Catia Giannini, è stata rinnovata con l’inserimento del direttore sportivo Luca Gargano e di Nicolò Icardi, ex dilettante della società, ed ora collaboratore del maestro Scapecchi.

«In realtà – spiega Scapecchi – anche Gargano mi affianca nella gestione della palestra e quest’anno parteciperà ad un corso per aspirante insegnante. Sia Luca che Nicolò hanno molta passione nell’insegnamento e saranno miei degni successori; Le basi e le qualità pugilistiche ci sono e sapranno farsi valere nell’insegnamento. Ho bisogno di essere aiutato nell’attività, visto che quest’anno, oltre alla Light Boxe che cresce in numero esponenziale in fatto di partecipanti, sarò impegnato anche nell’agonismo con i vari debutti dei nostri giovani Grossetani».

La prossima manifestazione di Light Boxe è prevista per il 18 Febbraio a Piombino con ben 10 partecipanti, considerando il buon lavoro di Stefano Angelini, neo Istruttore di Boxe Competition, che da Orbetello parteciperà con 3 atleti.

La Asd Maremma Boxe sta lavorando con l’impegno e l’entusiasmo che l’ha sempre contraddistinta e quest’anno tornerà alle competizioni dilettantistiche con nuovi allievi che si sono formati nella Light Boxe.

Esempio primario è Filippo Gargano, diciassettenne di Castiglione della Pescaia, già campione toscano e finalista ai Campionati Italiani di Light Boxe nel 2017, che prossimamente farà il suo debutto dilettantistico sulla distanza di 3 riprese di 3’ nella categoria dei pesi Massimi.

Altri debutti di cui Scapecchi ancora non vuole parlare, ma che saranno sicuramente il fiore all’occhiello di questa giovane ed entusiasta Società.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.