Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura sportelli bancari, unanimità in Consiglio regionale per la mozione Pd

Marras: «Scongiurare la chiusura per evitare ulteriore indebolimento delle aree interne»

 

GROSSETO – “Le aree interne e marginali della Toscana vivono già da tempo situazioni complesse, caratterizzate principalmente dallo spopolamento e dalla progressiva diminuzione dei servizi; una condizione che interessa diverse aree anche in provincia di Grosseto e che la chiusura degli sportelli bancari non farebbe che aggravare. Come ho detto già in occasione degli incontri con amministratori e cittadini, è necessario mettere in campo ogni iniziativa utile a scongiurare lo smantellamento del servizio e salvaguardare la presenza delle banche in queste realtà, evitando così ulteriore indebolimento e perdita di competitività. Per questo abbiamo presentato una mozione, approvata all’unanimità dall’aula del Consiglio regionale, per sollecitare la giunta ad attivarsi, se necessario anche con il Governo, affinché si possa rispondere al meglio ad un’esigenza di territori quanto mai fragili. Far sì che tutti i cittadini toscani possano avere risposte omogenee e adeguate, in termini di disponibilità e accessibilità, alla domanda di servizi, è un obiettivo che dobbiamo perseguire con forza a tutti i livelli istituzionali”.

Così Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, commentando l’approvazione della mozione promossa dal gruppo Pd “In merito alla chiusura delle filiali di banca nelle zone montane” e approvata con voto unanime dall’assemblea toscana.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.