Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appello all’unità, il Pd apre e chiama a raccolta tutto il centrosinistra: «In passato ci sono stati errori, ora lavoriamo tutti insieme»

GAVORRANO – Il Partito democratico ci prova e fa un sostanziale passo in avanti per ritrovare quell’unità nel centrosinistra che a Gavorrano manca da anni. Per farlo lancia il suo appello, rivolto a tutte le forze che fanno riferimento ai valori del centrosinistra, puntando su un nuovo progetto politico e assumendosi la responsabilità di fare il primo passo. Per questo come si legge nel lungo appello dei dem non condanna e non assolve nessuno rispetto alle vicende politiche gavorranesi degli ultimi anni. L’obiettivo è superare una volta per tutte le divisioni che tanto hanno pesato nella comunità di Gavorrano da dieci anni a questa parte. Per il Pd è il momento di andare avanti e di farlo insieme. Un appello che arriva a sei mesi dalle elezioni amministrative e che dà tempo alla politica di lavorare. A questo punto può rappresentare un’opportunità sia per le forze politiche che per i rappresentanti della politica locale per aprire una nuova fase a Gavorrano.

«In questi ultimi anni – così si legge nella nota Pd – la vita politica Gavorranese ha vissuto duri scontri che hanno creato profonde divisioni in una comunità intera. Oggi, a distanza di anni, l’impegno di ognuno dovrà essere guardare avanti e superare i vecchi retaggi, accantonando il passato e iniziando a costruire un nuovo progetto sociale, culturale ed economico per Gavorrano.  La premessa che poniamo a questo appello è quella che nessuno deve sentirsi esente da errori, nemmeno il Pd firmatario di questa chiamata, per questo dobbiamo fare tutti un mea culpa, ognuno per i propri pregiudizi e ripristinare una normale dialettica tra persone e partiti che hanno a cuore le sorti della nostra comunità».

«Una comunità ormai stanca di assistere a conflitti politici e strumentalizzazioni di sorta e, soprattutto, una comunità che sempre con maggiore forza chiede attenzione verso le proprie esigenze quotidiane: la cura del suo territorio ed una garanzia di crescita della qualità della vita, per se stessa e per le future generazioni. Riteniamo che tutti i protagonisti della vita politica locale, senza eccezione alcuna, ciascuno nel proprio ruolo ed in rappresentanza della forza politica di appartenenza, siano chiamati a dare concreta risposta a questa chiamata, mettendo in campo la buona politica».

«La politica, come sappiamo e giustamente deve essere, è confronto e dialogo, che lecitamente può passare anche attraverso aspri scontri politici, ma sempre nel solo interesse di Gavorrano. A Gavorrano in questi ultimi anni siamo andati, in alcuni casi, oltre gli scontri politici, noi vogliamo dire a gran voce, in un consenso che auspichiamo il più ampio possibile, che è il momento di cambiare pagina».

«Crediamo sia giunto il momento di affermare con forza che Gavorrano necessita di un centrosinistra unito veramente, per lavorare insieme ad un progetto concreto, in un’ottica di crescita, sviluppo e di valorizzazione del territorio, attuando i principi comuni alle nostre forze politiche. Un progetto che riesca a dare una risposta trasversale ed unitaria e che costituisca la maggiore garanzia di impegno e competenza alla nostra cittadinanza. Vogliamo quindi fare un appello a tutti, ed in particolar modo alle forze politiche che portano avanti i valori del centrosinistra, per affrontare la sfida di questi prossimi anni, per collaborare a guidare insieme Gavorrano per contribuire a portarla fuori dalla crisi economica e sociale di questo periodo storico. Questo obiettivo sarà perseguibile solo se tutti gli interpreti politici contribuiranno a mettere da parte gli scontri e le logiche passate, per dare luogo ad una serena collaborazione politica, guardando alla riunificazione del centrosinistra».

«Noi ci siamo! Con le nostre idee, le nostre storie, i nostri sogni, i nostri volontari, militanti e dirigenti, senza spirito di rivalsa o rivendicazione alcuna; confidiamo che anche le altre forze siano in grado di fare altrettanto. Gavorrano merita serenità e unità nella soluzione dei problemi. È necessario tornare ad una sintesi comune di tutto il centrosinistra per governare gli anni difficili che si presenteranno e portare Gavorrano ad essere un Comune di primaria interlocuzione politica ed amministrativa nella compagine provinciale e zonale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.