Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto rimonta e soffre, Fucecchio battuto di misura

GROSSETO – Successo in rimonta del Grosseto re di Coppa contro il Fucecchio, nella diciannovesima di campionato. Tre punti importanti, per un 2-1 diviso fra belle giocate e qualche momento di sofferenza di fronte ad un avversario non sempre facile da addomesticare.

Prima delle ostilità agonistiche, la presentazione del trofeo regionale con i baby calciatori del Grosseto che lo portano sotto la Curva Nord fra gli applausi del pubblico dello Zecchini.

Biancorossi a caccia del gol sin dal 4′ con Vegnaduzzo. Al 9′ atterramento di Berretti, fra i più dinamici dei torelli, e rigore, ma dal dischetto Vegnaduzzo colpisce il palo: la sua respinta in rete non è però regolare. Ci provano Nigiotti e Raito senza fortuna. Al 18′ vantaggio shock degli ospiti: Gorelli controlla male e Kodraziu ruba palla, servendo Sciapi che trova il varco giusto per beffare Cipolloni.

Il Grosseto non demorde e al 24′ rimedia con Vegnaduzzo, che deposita in rete un cross dalla sinistra. Al tiro Degl’Innocenti e Molinari, che al 34′ non sbaglia niente su corner, griffando il 2-1. A seguire altre tre chance per Raito, che non trova la via della marcatura.

Ritmi più lenti nella ripresa e prime sostituzioni. Per i locali entra Invernizzi per Vegnaduzzo. Un paio di palloni filtranti per gli unionisti ma senza buon esito. Punizione di Conti al 20′ ma Cipolloni c’è. Alla mezz’ora retropassaggio non perfetto per Del Bino con Invernizzi che prova a rubare palla. Poco dopo annullata una rete al subentrato Boccardi per fuorigioco.

Chance anche per Tuoni, entrato al posto di Molinari, due volte di fila al tiro ma zittito da un attento Del Bino. Poco o niente dai bianconeri, che però al 44′ spaventano con un contropiede in tre passaggi, ma il tiro di Sciapi è alto. Ancora un’incursione dei fiorentini, prima sornioni e ora più minacciosi, ma i grossetani chiudono in attacco conquistando anche tre corner.

 

GROSSETO: Cipolloni, Borselli, Zoppi, Degl’Innocenti, Ciolli, Gorelli, Berretti (32′ st Boccardi), Raito (35′ st Salvestroni), Vegnaduzzo (14′ st Invernizzi), Nigiotti (24′ st Sabatini), Molinari (38′ st Tuoni). A disposizione: Nunziatini, Vento. All. Consonni.

FUCECCHIO: Del Bino, Manetti, Menichetti (42′ st Bini), Pizza, Collacchioni, Cenci G. (20′ st Carfagna), Gjyali (12′ st Taraj), Cenci F. (32′ st Giannetti), Kodraziu, Tardiola (12′ st Conti), Sciapi. A disposizione: Pinelli, Bini, Fejzaj. All. Cerasa.

ARBITRO: Gallorini di Arezzo; assistenti Pepe e Salvadori di Arezzo.

MARCATORI: 18′ Sciapi, 24′ Vegnaduzzo, 34′ Molinari

NOTE: ammoniti Sciapi, Collacchioni, Molinari, Degl’Innocenti; al 9′ Vegnaduzzo colpisce il palo calciando un rigore; recuperi 0’+6′.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.