Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sinistra Italiana attacca: «I soldi della Tioxide vanno spesi per Montioni»

FOLLONICA -” Appena consegnati i soldi, da parte di Tioxide, sulla base dell’accordo volontario, l’assessore Giorgieri a nostro parere frettolosamente e incautamente già dichiara dove saranno spese tali risorse”. L’accusa arriva dal coordinamento Sinistra Italiana di Follonica.

“Ma per capire meglio la situazione – insiste Sinistra Italiana – occorre fare un passo indietro e comprendere la genesi dell’accordo volontario, che nasce dalla necessità dell’amministrazione comunale di avere delle risorse che ristorino dal punto di vista ambientale specificatamente il parco di Montioni oggetto da anni di una grossa pressione antropica dovuta allo scarico dei gessi rossi.

Quindi il presupposto con cui Tioxide ha deciso, giustamente, di riconoscere una cifra importante a tonnellata di gesso stoccato era legato proprio al ristoro e alla valorizzazione della zona. E adesso che sono disponibili delle somme importanti, si viene a sapere dall’assessore Giorgeri che tali denari verranno spesi per tutt’altro, nobili iniziative sia chiaro, ma che l’assessore dovrebbe trovare in altri capitoli di bilancio”.

“I fondi messi a dispostone di Tioxide devono essere spesi per Montioni e l’assessore Giorgeri sbaglia clamorosamente se intende penalizzare per l’ennesima volta le potenzialità di una vasta zona del territorio follonichese, territorio che viene da pensare conosca molto molto superficialmente”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.