Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massa Guarda avanti: «Galeotti si comporta come alle elementari con continui inviti allo scontro»

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – «I continui inviti del consigliere Gabriele Galeotti a singolar tenzone non rendono giustizia all’importanza del Consiglio comunale, luogo deputato alla discussione politica territoriale». Il gruppo consiliare Massa Guarda Avanti ribatte così alle prese di posizione dell’opposizione. «Sembra di essere alle elementari, quando in caso di diverbio ci aspettavamo fuori per risolvere la questione: il tenore delle proposte di Massa Comune è veramente da scuola elementare, addirittura da dopo scuola, durante il tempo dedicato all’attività ludica dei bambini».

«Capiamo che l’intento è quello di trascinare anche il gruppo Massa Guarda Avanti in questa discussione puerile – prosegue la nota -. Ma grazie, non ci teniamo, rimandiamo gentilmente l’invito al mittente come fatto, giustamente, da tutti quelli invitati a duello dal consigliere Galeotti in luoghi che esulano dal normale svolgimento del dibattito politico massetano. Lo invitiamo ancora una volta a svolgere il proprio ruolo di consigliere votato da molti cittadini con correttezza e rispetto dell’avversario, senza denigrare il ruolo istituzionale del Consiglio Comunale. Massa Comune dovrebbe comprendere che i duelli sono ormai, per fortuna, desueti; purtroppo ancora una volta la lista civica non perde occasione per mettere in ridicolo le cose serie, mancando di rispetto all’importanza del compito che siamo chiamati a svolgere dai cittadini. La sede del confronto politico massetano è il Consiglio comunale, gli argomenti sono quelli all’ordine del giorno. Punto, non servono altri chiarimenti. Se poi il collega Galeotti ha proprio voglia di giocare, gli faremo recapitare un bel gioco di ruolo dalla Befana».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.