Quantcast

 Pecorino Toscano DOP: Natale solidale con 500 kg alla Caritas di Grosseto 

Più informazioni su

GROSSETO – . Sarà un Natale ancora all’insegna della solidarietà quello del Pecorino Toscano DOP. Il Consorzio per questo Natale ha donato, infatti, 250 kg di formaggio alla mensa dei poveri della Caritas di Grosseto e 250 kg all’Emporio della Solidarietà del capoluogo maremmano, dove le famiglie più bisognose possono ritirare beni e prodotti di prima necessità.

“Il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP – afferma il presidente Carlo Santarelli – ha rinnovato anche quest’anno, con piacere, il suo gesto di solidarietà e di vicinanza verso i più bisognosi che vivono a Grosseto e vengono aiutati ogni giorni dalla Caritas e dai suoi volontari alla mensa dei poveri e all’Emporio della Solidarietà. Un gesto piccolo ma ricco di significato per il nostro Consorzio e per i soci che ne fanno parte, che hanno condiviso con grande sensibilità la scelta di aiutare, in occasione del Natale, chi vive in difficoltà a Grosseto, devolvendo 500 kg di Pecorino Toscano DOP”.

“Siamo certi che gli amici del Pecorino Toscano DOP apprezzeranno la nostra scelta di devolvere il formaggio anche a nome loro a chi si trova in difficoltà – aggiunge Andrea Righini, direttore del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP – Vorremmo che questo fosse un piccolo esempio da seguire per altre aziende e istituzioni dedicando un’attenzione speciale ai meno fortunati, e cogliamo l’occasione per rivolgere, a nome di tutti i soci del Consorzio, anche l’augurio di un buon Natale e di un felice e prospero 2018”.

Più informazioni su

Commenti