Quantcast

«Auguri di buon lavoro al neo assessore». Il Pd: «Rimpasto serva a tutta la maggioranza»

Più informazioni su

GROSSETO – «Un augurio al neo assessore Giusi Rizzo di buon lavoro» – commenta il Pd scarlinese a seguito dell’ingresso di Rizzo nell’amministrazione comunale.

«Giusi ha dimostrato un buon impegno da segretario di circolo, sicuramente sarà lo stesso in amministrazione. Ovviamente l’augurio va esteso a tutta la Giunta e ai nostri assessori Stefanelli e Picci che si occuperanno anche di altre deleghe importanti. Questo rimpasto serva anche alla maggioranza di governo del comune e all’amministrazione stessa per fare il punto della situazione sullo stato d’avanzamento del programma elettorale con il quale ci siamo presentati ai cittadini, il Pd ha da tempo elaborato una serie di punti che ci dovranno accompagnare da qui alla fine della legislatura. Il 2018 sarà un anno importante per vedere la chiusura di importanti progetti Scarlin».

«Sicuramente la nuova scuola di Scarlino Scalo è un’opera da valorizzare sul quale l’amministrazione ha lavorato duramente e con l’assemblea pubblica del 19 si inizierà a vedere qualcosa di concreto. Allo stesso tempo però deve essere ripensato il Centro Storico. Servono nuovi investimenti strutturali e politiche abitative che contrastino l’abbandono dei piccoli borghi, la nuova legge Realacci per la valorizzazione dei centri sotto i 5.000 abitanti può essere un buon punto di partenza. Il Pd di Scarlino sarà, quindi, parte attiva e propositiva all’interno della maggioranza nel rispetto del programma sul quale i cittadini ci hanno dato la loro fiducia».

Più informazioni su

Commenti