Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Gea girls tornano a casa: assalto al Viareggio per dimenticare il ko di Firenze

Più informazioni su

GROSSETO – La Sanitaria Ortopedica Gea, dopo due fruttuose trasferte a Firenze, torna sabato 16 d alle 18 davanti al pubblico amico nella palestra di via Meda, per confrontarsi con la Pallacanestro Femminile Viareggio nella settima giornata del campionato di serie C femminile di basket. Un impegno sulla carte tutto a favore delle biancorosse di David Furi, anche se sarebbe un errore sottovalutare le versiliesi, che scenderanno in campo con il dente avvelenato per la sconfitta casalinga contro il San Miniato. La Gea, contro il Quartiere 5, ha sfoderato una prestazione sopra le righe nonostante alcune assenze pesanti. Il resto della squadra ha però dato il massimo ed è arrivata la quinta vittoria.

«Il fatto di aver vinto due partite in trasferta – mette in guardia l’allenatore della Gea Furi – non deve deconcentrarci o metterci in testa strane idee. Serve il giusto approccio alla gara, senza rilassarsi. Voglio intensità, poi avremo un mese di sosta per riposare. Il Viareggio ha due brave lunghe e va preso con le molle».

Purtroppo anche in questa occasione coach Furi dovrà rinunciare a diverse giocatrici: Bonari, Chiara Camarri, Nalesso e Carnemolla. Torna a disposizione Valentina Simonelli che ha lavorato bene durante la settimana. Le convocate: Giulia Camarri, Valentina Simonelli, Furi, Federica Simonelli, Tamberi, Bellocchio , Scurti, Cazzuola, Benedetti.

Il programma completo del settimo turno. Pielle Livorno-Femme San Miniato, Baloncesto Firenze-Pall. Femm. Prato, Gea Grosseto-Pallacanestro Femminile Viareggio, Quartiere 5 Firenze-Altopascio, Pall. Piombino-Manetti Castelfriorentino. In classifica comandano Sanitaria Ortopedica, Prato e Baloncesto con 10 punti, con Altopascio subito dietro a 8. Viareggio è fermo a 4.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.