Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liste di attesa, il sindaco di Sorano: «Troppo lunghi, l’Asl chiarisca»

Più informazioni su

SORANO – Con una lettera al sindaco di Orbetello nella sua qualità di presidente della conferenza dei sindaci della zona sud, il sindaco di Sorano Carla Benocci ha chiesto che nella prossima riunione della conferenza sia presente la direzione sanitaria dell’Usl «per riferire sui tempi di attesa per visite ed esami specialistici  nell’ospedale di Pitigliano e sulle iniziative concrete che intende prendere per porre fine alle attese molto lunghe che si verificano attualmente, come documentato dal vice sindaco e assessore al diritto alla salute di Sorano».

Nella lettera si chiede anche che l’Usl riferisca nell’occasione anche sulla situazione del centro ospedaliero di medicina integrata (personale in servizio nelle varie forme contrattuali, liste di attesa etc.)
«È innegabile che alcuni passi avanti siano stati fatti dall’Usl, soprattutto per quanto riguarda il reparto di medicina  – sottolineano il sindaco e l’assessore al diritto alla salute – e che la situazione sia in parte migliorata rispetto a qualche tempo fa, ma c’è da migliorare ancora il servizio di pronto soccorso e, soprattutto, c’è da risolvere il problema delle liste di attesa che, per diverse prestazioni specialistiche vedono tempi assolutamente non accettabili. Su questo ci saremmo aspettati un impegno maggiore da parte della Usl».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.