Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Legge di Bilancio, la Cna presenta le sue richieste. Appuntamento lunedì prossimo

Lunedì 18 dicembre il segretario generale della Confederazione degli artigiani incontra Riccardo Breda, presidente di Cna Grosseto e i parlamentari di Grosseto, Siena e Arezzo, nella sala conferenze di via Birmania. L'incontro pubblico avrà inizio alle 16.30.

Più informazioni su

GROSSETO – La legge di bilancio e le richieste della Confederazione degli artigiani al Parlamento saranno al centro dell’incontro in programma per lunedì 18 dicembre, alle 16.30, nella sala conferenze di Cna Grosseto, in via Birmania 96.

Sarà il segretario generale della Cna, Sergio Silvestrini, ad illustrare le richieste, oggetto anche di un’importante campagna mediatica avviata i primi giorni di dicembre, e discuterne insieme a Riccardo Breda, presidente di Cna Grosseto e della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno e ai parlamentari dei territori di Grosseto, Siena e Arezzo, gli onorevoli Monica Faenzi, Luca Sani, Susanna Cenni, Luigi Dallai, Donella Mattesini e Marco Donati.

L’iniziativa del 18 dicembre, infatti, è di area vasta, promossa da Cna Grosseto, in collaborazione con le associazioni di Arezzo e Siena, che saranno presenti con i propri presidenti e direttori.

Deducibilità dell’Imu che grava sulle imprese, completa attuazione del regime per cassa, conferma dell’ecobonus al 65 per cento, esenzione dall’Irap per le piccole imprese e la garanzia dell’entrata in vigore dell’Iri dal prossimo anno: sono questi alcuni dei temi su cui Cna sta portando avanti la propria battaglia e che saranno illustrati nel dettaglio lunedì 18 dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.