Quantcast

Gatto attaccato dai cani resta intrappolato nel canale di scolo. Salvato dai Vigili fotogallery

MONTE ARGENTARIO – Per sfuggire a due cani da caccia che lo avrebbero probabilmente ferito se lo avessero preso si è nascosto in un canale di scolo, dove è rimasto però intrappolato, tanto da richiedere l’intervento dei Vigili del fuoco che sono riusciti a trarlo in salvo. Il protagonista di questa disavventura a lieto fine è il gatto Bombolino, conosciuto da molti nella frazione di Pozzarello, perché due anni fa fu recuperato dalle volontarie Enpa con un laccio al collo.

salvataggio gatto 2017

«Ieri verso le 15 in molti hanno temuto per la vita del gatto – raccontano alcune volontarie Enpa – la gente gridava ma i proprietari dei cani si sono limitati a richiamarli da lontano e il gatto per salvarsi si è infilato in un condotto di scolo dell’acqua. Probabilmente non sarebbe più uscito se non fossero intervenuti i Vigili del fuoco di Orbetello che hanno salvato il micio, un pompiere si è addirittura introdotto del condotto, per recuperarlo e metterelo in salvo. Il gatto ferito, una volta recuperato, è stato portato dalle volontarie Enpa e di Maremmacane ad una clinica veterinaria dove è stato curato».

«Vogliamo ringraziare di tutto cuore i Vigili del fuoco di Orbetello – conclude l’Enpa – che hanno salvato questa povera bestiola ferita e per tutto quello che fanno, per gli uomini e per gli animali».

Commenti