Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Reddito di inclusione. Ecco come richiedere il sussidio. Tutti i dettagli

Le domande devono essere presentate dal 1° dicembre. Le richieste, per il Comune di Grosseto, devono essere presentate al Coeso

Più informazioni su

GROSSETO –  I cittadini grossetani che hanno i requisiti previsti per accedere al reddito d’inclusione potranno fare domanda da venerdì 1° dicembre. Le domande, per il Comune di Grosseto, vanno presentate agli uffici del Coeso, in via Verdi.

Il Reddito di inclusione (Rei) è una misura di contrasto alla povertà e verrà erogato dal 1° gennaio, sostituendo il Sia (Sostegno per l’inclusione attiva) e l’Asdi (Assegno di disoccupazione). Il Rei si compone di due parti: un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica; varia in base al numero dei componenti il nucleo familiare e dipende dalle risorse economiche del nucleo familiare. E’ concesso fino a un massimo di 18 mesi.

Esiste poi un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa finalizzato al superamento della condizione di povertà, predisposto con il controllo dei servizi sociali del Comune. Il progetto riguarda l’intero nucleo familiare e prevede specifici impegni che vengono individuati da operatori sociali opportunamente identificati dai servizi competenti, sulla base di una valutazione delle problematiche e dei bisogni; la sottoscrizione e il rispetto del progetto sono condizione indispensabile per ottenere il beneficio.

“L’attività promossa per dare risposte ai cittadini che si trovano in uno stato di bisogno tiene sempre conto delle tantissime necessità evidenziate dai diretti interessati, dalle associazioni, dagli enti competenti – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e l’assessore al Sociale, Mirella Milli -; la forza delle risposte che riusciamo a dare sta nel lavoro svolto in sinergia tra vari soggetti pubblici (e privati) deputati a questo. Le risorse sono sempre più scarse e per questo è fondamentale utilizzarle al meglio. E soprattutto, oltre  a destinare risorse interne, è importantissimo cogliere tutte le possibilità offerte dai vari fondi disponibili a livello locale e nazionale”.
Il Reddito di inclusione nel 2018 sarà erogato alle famiglie in possesso dei seguenti requisiti vari che interessano la residenza e il soggiorno, requisiti familiari, requisiti economici e altri requisiti.

Informazioni dettagliate: dal sito del Comune di Grosseto -Home page – sezione Novità (http://web.comune.grosseto.it/comune/index.php?id=228&tx_ttnews[tt_news]=8787&cHash=b7bf1fd8f1); ufficio Servizi sociali del Comune (in via degli Apostoli) e Coeso (in via Verdi).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.