Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Politiche2018: lo stato maggiore di Forza Italia a Grosseto per parlare di immigrazione, infrastrutture e giustizia

Più informazioni su

GROSSETO – «Grosseto per un giorno ombelico toscano dell’universo azzurro: accade il prossimo sabato 2 dicembre, quando all’Hotel Granduca di via Senese si concentrerà lo stato maggiore di Forza Italia per una giornata di approfondimento programmatico voluta dai coordinamenti provinciali del partito e dal titolo inequivocabile I territori della Toscana nella prospettiva delle elezioni politiche 2018». Ad annunciarlo è la stessa Forza Italia.

«La giornata – aperta dai saluti del sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli colonna e introdotta dal coordinatore provinciale di Forza Italia a Grosseto Sandro Marrini – vedrà in chiusura del lavori  l’intervento del coordinatore regionale di Forza Italia in Toscana Stefano Mugnai, capogruppo azzurro in Consiglio regionale dove è vicepresidente della Commissione sanità.

«Si parlerà di immigrazione col responsabile nazionale di settore Giorgio Silli e di legge elettorale con Tommaso Villa, di risparmio e banche col coordinatore provinciale di Arezzo Maurizio D’Ettore, di candidati espressione dei territori con Massimo Boni e di finanza locale col responsabile regionale enti locali Paolo Barabino – prosegue la nota -. Ancora, il coordinatore provinciale di Prato Erica Mazzetti affronterà i temi legati a edilizia e infrastrutture, mentre il suo omologo fiorentino Paolo Giovannini approfondirà il settore politiche agricole e ambientali».

«Sul fallimento delle amministrazioni a Cinque Stelle si esprimerà Livorno col suo coordinatore provinciale Maristella Bottino – continua Forza Italia -, mentre di governo del territorio e turismo parlerà il coordinatore provinciale di Lucca ed ex sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti. Giustizia e territori è invece l’argomento di cui tratterà il coordinatore provinciale di Pisa Raffaella Bonsangue, mentre l’assetto istituzionale con le fusioni dei piccoli comuni verrà preso in esame dal coordinatore provinciale di Massa Carrara e sindaco di Tresana Matteo Mastrini, mentre di cultura si occuperà il vicesindaco di Grosseto Luca Agresti».

«E il rilancio economico dei territori? Di questo si occupa il coordinatore di Forza Italia a Firenze Città Marco Stella, vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana dove fa parte proprio della commissione sviluppo economico. Per il resto microfoni aperti, ciascuno con i propri saperi, e sono previsti interventi programmati di consiglieri comunali e regionali,  sindaci e parlamentari». Conclude la nota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.