Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alta scuola sul turismo ambientale in Maremma: chiusura con tavola rotonda e consegna dei diplomi

Più informazioni su

GROSSETO – Si è chiusa con la consegna degli attestati e dei diplomi la prima Alta scuola sul turismo ambientale (ASTA) in Maremma. Il corso, organizzato da Legambiente Turismo e Vivilitalia, con la collaborazione della Fondazione Atlante per la Maremma, si è svolto dal 20 al 25 novembre nel Centro Il Girasole di Legambiente, a Rispescia, alternando lezioni ed escursioni sul campo sotto il coordinamento del direttore della Scuola di management del turismo di Trento.

Dopo gli stimoli su che cosa può essere un’esperienza turistica, sulle percezioni delle identità territoriali, sulle reti di cooperazione e sugli strumenti di comunicazione, i 30 corsisti hanno condiviso esperienze destinate a tre target diversi: famiglia italiana, sportivo outdoor, tedesco over 50.

Al Polo universitario grossetano si è tenuta la tavola rotonda finale “Buoni turismi per una buona crescita”, anticipata dai saluti di Luca Agresti vicesindaco di Grosseto, Elena Nappi vicesindaco Castiglione della Pescaia, Gabriella Papponi Morelli presidente Polo Universitario Grossetano, Lucia Venturi presidente Parco naturale della Maremma, Gianni Masoni responsabile Turismo Confesercenti Toscana, Alfonso De Pietro dirigente ISIS Leopoldo di Lorena, Luigi Bellumori sindaco di Capalbio. Al termine della mattinata sono stati consegnati i diplomi ai partecipanti del corso. La prossima edizione del corso si terrà a febbraio 2018.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.