Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola chiusa a Follonica, il sindaco: «La sicurezza dei bambini ha priorità assoluta»

Più informazioni su

FOLLONICA – Il sindaco Andrea Benini rivendica la scelta della chiusura della scuola elementare Gianni Rodari di via Palermo. In seguito alla comparsa di un avvallamento del pavimento dell’atrio centrale, ovvero l’ampio ingresso del plesso che viene utilizzato per la ricreazione e le lezioni di motoria, ieri pomeriggio il primo cittadino ha ordinato la chiusura immediata della struttura e il trasferimento delle sei classi, per un totale di 145 alunni, nei plessi via Buozzi e via Cavour.

«La sicurezza dei bambini ha priorità assoluta così come gli interventi necessari per risolvere problema. Chiaramente, sia le indagini sulla causa, sia i lavori stessi devono essere effettuati con la struttura vuota. Ribadisco che abbiamo voluto agire immediatamente e forse con un senso di estrema prudenza. In nessun momento i bambini hanno corso dei rischi».
Sui tempi di ripristino delle attività didattiche il sindaco rimane vago, ma tra indagini approfondite e i lavori necessari passeranno sicuramente mesi.

L’avvallamento è stato segnalato da un’insegnante nella giornata di martedì, al quale è seguito un immediato sopralluogo dei tecnici degli uffici competenti. L’area è stata transennata subito e dopo una riunione d’urgenza con i tecnici del Comune e le dirigenti scolastiche Ciaffone e Brunello ieri pomeriggio, il primo cittadino ha deciso la chiusura e la sospensione delle attività didattiche fino a giovedì 30 novembre, giorno in cui gli studenti saranno distribuiti nelle due scuole di via Buozzi e via Cavour.

Il sindaco rassicura le famiglie che nella situazione provvisoria non ci saranno ulteriori disagi per gli studenti. «Non ci saranno sovraffollamenti nelle aule –afferma Benini- o un sovraccarico di studenti nei plessi. Abbiamo usufruito di aule vuote e sono stati rispettati tutti i regolamenti in vigore». Domani, alle ore 11 in sala Tirreno si terrà un incontro aperto ai genitori degli alunni dell’elementare di via Palermo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.