Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Passo avanti per l’aeroporto di Grosseto: via libera a Seam per la gestione totale dello scalo civile

GROSSETO – Ieri mattina nella sede dell’Enac a Roma, il direttore generale dell’Ente Alessio Quaranta e il presidente della Seam spa Tommaso Francalanci hanno sottoscritto l’atto di Convenzione che prelude al rilascio da parte dei ministeri competenti della concessione di gestione totale per venti anni dell’aeroporto di Grosseto .

La firma apposta ieri dal presidente Francalanci apre alla Seam spa un orizzonte nuovo, ponendo fine ad un regime concessorio parziale e precario nonché ad un’iter amministrativo durato un ventennio (la prima istanza finalizzata al rilascio della Concessione fu infatti sottoscritta, nel lontano 1998, da Mario Gennari, e la procedura ha attraversato sia la presidenza di Lupo Rattazzi che quella di Renzo Alessandri).

Il problema del mancato rilascio della Concessione era stato portato all’attenzione del corpo sociale nel corso dell’assemblea di bilancio tenuta nello scorso mese di maggio ed i soci pubblici (Camera di Commercio, Amministrazione Provinciale e Regione Toscana) avevano invitato formalmente l’ENAC a  concludere la lunga istruttoria dando corso all’atto concessorio.

La chiave di volta è stata però rappresentata dall’intervento del Vice Ministro Riccardo Nencini. Portato a  conoscenza  del problema, il Vice Ministro, ha convocato due incontri tra tutti i soggetti interessati (incontri tenutisi nel corso del mese di giugno preso  gli uffici del ministero Infrastrutture e Trasporti) che hanno di fatto riavviato la procedura e  aperto la strada alla firma di ieri.

Aeroporto Seam scalo civile

Il presidente Francalanci, mentre rinnova il suo sentito ringraziamento a tutti coloro che si sono adoperati per il raggiungimento di tale obiettivo (dal presidenti della Provincia Antonfrancesco Vivarelli Colonna, a quello della Camera di Commercio Riccardo Breda, all’assessore regionale ai trasporti Vicenzo Ceccarelli e, ovviamente, al Vice Ministro Riccardo Nencini) e auspica una rapida conclusione dell’iter con il tempestivo rilascio, da parte del ministero dell’Economia e delle Finanze della Concessione di gestione totale per lo scalo civile di Grosseto, ribadisce  l’impegno della Seam per  lo sviluppo dello scalo civile e dell’intero territorio, in adempimento alle aspettative e ai desiderata che le istituzioni locali e l’insieme degli stakeholders manifestano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.