Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo 40 anni torna il Trescone e a Follonica è già spettacolo

Più informazioni su

FOLLONICA – Un’edizione amarcord per la mitica festa del Liceo scientifico “Carlo Cattaneo”.  “Il Trescone …40 anni dopo” è il titolo dello spettacolo in programma il 15 dicembre alle ore 21.30 al teatro Fonderia Leopolda. Gli ex studenti, coordinati dallo storico insegnante Antonino Vella, porteranno sul palco della Leopolda canzoni, balletti, musica e comicità. L’evento è patrocinato dal Comune di Follonica.

Il Trescone 2017 è lo spettacolo degli ex liceali che, 40 anni dopo la prima edizione hanno organizzato una serata di divertimento e beneficenza all’insegna dell’amata tradizione.  La storia del Trescone è nota a tutti coloro che hanno frequentato il liceo scientifico follonichese: ogni anno decine di studenti, organizzati e diretti dal mitico professore di ginnastica Antonino Vella, si sono improvvisati cantanti, musicisti, attori, comici e imitatori, mettendo in piedi uno spettacolo che allietava la primavera follonichese e che, con le sue prove, colorava i giorni scolastici di ragazzi in cerca di autore.

E così il Trescone, ideato durante una delle storiche settimane bianche liceali organizzate sempre dal Vella, all’Abetone nel marzo del 1978 ha avuto la sua prima al Cinema Teatro Tirreno, il teatro della città del Golfo che ha fatto da cornice storica allo spettacolo, sostituito poi da altre location dopo la chiusura. Lo spettacolo ha avuto anche un’edizione decennale e una ventennale (1987 e 1997), con i numeri più applauditi delle edizioni precedenti e pure alcune edizioni del Pianeta Trescone.

Sì, perché il Trescone del Liceo, con le sue 22 edizioni, ha offerto lo spunto anche agli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale, che per 10 anni hanno organizzato il loro Pianeta ITC,  fondendo in Pianeta Trescone i numeri migliori di entrambi gli spettacoli delle due scuole superiori follonichesi. E’ chiaro, quindi come il Trescone abbia fortemente connotato la vita scolastica di tanti follonichesi, rimanendo nei ricordi e nel cuore talmente tanto che, 40 anni dopo, quei cantanti, ballerini e comici, con qualche anno di più ma la stessa voglia di stare insieme e divertirsi, hanno deciso di salire di nuovo sul palco, regalando una serata speciale fatta di risate, ricordi, cori stonati e divertimento, e sicuramente tra il pubblico ci saranno tutti i liceali per i quali il Trescone è stato ed è ancora “roba loro”.

Fuori dal palco, altri ex liceali hanno dato una mano a comporre la serata del 15 dicembre, alla quale parteciperanno anche alcuni liceali di adesso. C’è una sorta di legame, di filo indelebile tra tutti quei ragazzi che negli anni sono passati dagli stessi banchi della stessa scuola e quel filo è il senso del Trescone. La serata sarà di beneficenza come tutte le edizioni precedenti (in passato sono state raccolte circa 62 milioni di lire). La prevendita dei biglietti parte da sabato 25 novembre alla Proloco. Ingresso 12 euro. Gli incassi saranno devoluti al liceo scientifico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.