Defibrillatori, CasaPound: «I nostri corsi sono validi: non c’è solo la Asl che rilascia attestati»

GROSSETO – «Il comunicato da parte dell’ASL ci ha colto leggermente alla sprovvista, questo non per le posizioni espresse dall’azienda, che giustamente ha tenuto a sottolineare di non essere stata interessata, quanto per esserci accorti che nei dovuti passaggi di accredito per la validità dei corsi qualcosa non era andato come previsto». Così CasaPound parla del corso per l’uso dei defibrillatori.
«Va però precisato che la ASL non è l’unica struttura capace di rilasciare attestati validi, esistono anche altre strutture accreditate dalla Regione che rilasciano certificati del tutto confacenti alla  norma – afferma CasaPound -. Ma andiamo con ordine, i corsi di BLSD in programmazione erano e resteranno per i frequentatori gratuiti e riconosciuti, il personale istruttore coinvolto era  lo stesso che in passato ha tenuto corsi per l’ ASL, quindi con tutte le caratteristiche idonee per l’effettuazione dei corsi, cosa sia mancato nel percorso di accreditamento ancora  è  da chiarire».

Commenti