Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accenti on air, le storie possibili di Giovanisì a Roccastrada

Più informazioni su

GROSSETO – Domani, venerdì 24 novembre, alle ore 17.30, arriva a Roccastrada, presso lo Spazio ricreativo Kaos Kreativo, Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani, che ha raccolto, nei suoi sei anni di attività, numerose storie di giovani beneficiari delle opportunità offerte nelle 7 marcroaree di azione del progetto (Tirocini, Casa, Servizio Civile, Fare Impresa, Lavoro, Studio e Formazione e Giovanisì+), dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport). Sono, infatti, oltre duecentotrentamila i giovani che dal 2011 ad oggi hanno beneficiato di almeno una delle opportunità promosse da Giovanisì.

Una selezione delle storie raccolte costituisce l’ossatura di Accènti on air, il format teatrale ideato dalla compagnia Straligut di Siena e promosso in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo. Lo spettacolo è ambientato in una web radio dove la speaker presenta e lancia a un pubblico ideale di ascoltatori le storie dei ragazzi di Giovanisì. L’obiettivo è presentare il progetto e suggerire ai giovani spettatori nelle sale teatrali spunti e suggestioni per guardare al futuro in modo diverso. Progetto a cura di Straligut; protagonisti dello spettacolo: Anna Amato e Maurizio Patella.

Straligut nasce a Siena nel 2004. La sua ricerca è dedita allo sviluppo dei linguaggi performativi e alla creazione sul territorio di un ambiente culturale vivace e sensibile alle influenze contemporanee. Progetta e sperimenta pratiche culturali e teatrali: dalla creazione di spettacoli all’organizzazione di festival e rassegne, dalla didattica nelle scuole alla gestione di spazi performativi. Tra i progetti più importanti: TeatrInScatola, Play, Playschool, Can You RePET?, Sonar e In-Box. Per il 2015-2017 il progetto In-Box è stato riconosciuto e sostenuto dal MiBACT.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.