Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova illuminazione per Follonica: le luci saranno sostituite con 3.550 led

FOLLONICA – La società Citelum Group EDF, nuovo gestore dell’illuminazione pubblica del Comune di Follonica, ha presentato alla 3^ commissione consiliare il suo progetto per la realizzazione di una vera e propria riqualificazione radicale del servizio di pubblica illuminazione, che, alla scadenza del contratto, porterà ad un risparmio energetico totale pari al 56%.

Il nuovo gestore, a pochi mesi dalla presa in carico del servizio, ha condiviso una presentazione sul progetto “Follonica Led” partendo dallo stato attuale degli impianti di pubblica illuminazione: alla necessità di una manutenzione straordinaria, si aggiunge attualmente un elevato consumo a fronte della bassa efficienza luminosa  e un alto impatto ambientale in termini di emissioni di CO2 in atmosfera e di inquinamento luminoso.

Il progetto prevede la sostituzione di 3.550 corpi illuminanti con nuovi a tecnologie LED, su un parco di 4.145 corpi censiti, il rifacimento delle vecchie linee elettriche, la sostituzione e l’adeguamento di 14 quadri elettrici obsoleti e la sostituzione di circa 150 pali.

Oltre a questo sono previsti 572.812 euro per il progetto smart City e per i sistemi di videosorveglianza; alla scadenza del contratto, l’Amministrazione potrà disporre di un impianto efficiente a un costo di gestione più basso di quello attuale.

“E’ un intervento radicale – dichiara il vicesindaco Andrea Pecorini – che vedrà non solo l’adeguamento tecnologico degli impianti aumentando il relativo livello di sicurezza, ma anche una valorizzazione del contesto urbano puntando soprattutto alla richiesta di maggiore sicurezza che oggi è sensibilmente aumentata: nuovi punti luce in quelle aree non ancora servite da un adeguato servizio di illuminazione pubblica, installazione di sistemi di videosorveglianza, illuminazione artistica e Smart City, tutto secondo gli obiettivi primari che questa amministrazione si era assunta a inizio mandato”.

“Il progetto presentato da Citelum – dichiara l’Assessora Mirjam Giorgieri – corona il percorso intrapreso da questa Giunta, e dal mio assessorato in particolare, per centrare l’obiettivo di Follonica Led; un efficientamento energetico e gestionale, inserito anche tra le azioni del Paes, che consenta la riduzione delle emissioni in atmosfera farà di Follonica una città smart, in grado di coniugare la sicurezza alla valorizzazione del contesto urbano e il risparmio energetico alla sostenibilità ambientale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.