Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enel rinnova gli impianti elettrici: ecco le aree che rimarranno senza corrente temporaneamente

Più informazioni su

 CAPALBIO Prosegue il lavoro di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, per la manutenzione e il potenziamento della rete elettrica del territorio: domani, mercoledì 22 novembre, infatti, le squadre operative dell’azienda elettrica effettueranno un intervento a Capalbio all’interno della cabina che fornisce alimentazione elettrica all’area compresa tra via Toscana, via Umbria, via Abruzzo, via Sardegna, via Marche, via Piemonte, via Lazio e via Emilia.

Le squadre operative di e-distribuzione sostituiranno la componentistica elettromeccanica della cabina, all’interno della quale rinnoveranno gli interruttori e i sezionatori installando apparecchiature motorizzate che consentiranno di automatizzare il funzionamento dell’impianto che potrà essere telegestito. Il servizio elettrico ne beneficerà perché sarà più efficiente e continuo nelle situazioni ordinarie e, in caso di disservizio, sarà ripristinato con più rapidità grazie alla possibilità di eseguire manovre in telecomando che consentiranno di isolare il tronco di rete danneggiato e di restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze. Nell’occasione i tecnici dell’azienda elettrica provvederanno anche ad effettuare il riassetto complessivo dei carichi per dotare la zona interessata dai lavori di una distribuzione elettrica equilibrata.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio elettrico che e-distribuzione ha programmato per domani, mercoledì 22 novembre, dalle ore 13:30 alle 16:00: grazie a bypass da altre linee e ad un sistema di rialimentazione con circuiti di bassa tensione, l’azienda circoscriverà l’interruzione a un gruppo ristretto di utenze delle vie suddette, anche se i lavori porteranno benefici al servizio elettrico di una porzione più estesa di centro abitato. I clienti sono informati attraverso affissioni nella zona interessata. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo i lavori potrebbero essere rinviati.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.