Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Grosseto apre 100 Montaditos: in 300 si presentano per i dieci posti di lavoro

Dieci posti di lavoro al nuovo ristorante che aprirà al centro commerciale Aurelia Antica

Più informazioni su

GROSSETO – Trecento curricula raccolti in tre ore. E’ partita la selezione del personale per il nuovo punto ristorazione di 100 Montaditos che aprirà a dicembre al centro commerciale Aurelia Antica. E proprio l’Aurelia Antica, questa mattina, lunedì 20 novembre, ha ospitato il Curriculum day organizzato per raccogliere le candidature a ricoprire uno dei dieci posti di lavoro messi a disposizione dai gestori della struttura.

Vent’anni compiuti, una spiccata attitudine alle relazioni con il pubblico, tanta voglia di lavorare e spirito intraprendente per mettersi in gioco in una nuova avventura lavorativa: questi i requisiti richiesti ai candidati. E all’appello hanno risposto in tantissimi. In trecento, dalle 10 alle 13, hanno consegnato il proprio curriculum vitae ai selezionatori, alla postazione allestita nell’area ristorazione del centro commerciale. Ragazzi e ragazze, uomini e donne, italiani e stranieri, grossetani e residenti nel resto della provincia, di ogni età e di svariate esperienze lavorative: in cerca del primo impiego, disoccupati, reduci da un impiego stagionale. Tutti accomunati dal desiderio di far parte della squadra di 100 Montaditos Grosseto.

I 300 curricula raccolti sono stati sottoposti a una prima selezione e i candidati prescelti (una cinquantina) sono stati convocati per un colloquio nel pomeriggio, negli uffici del centro commerciale. Il passo successivo sarà un corso di formazione di due settimane a Firenze, nel punto ristorazione 100 Montaditos, per imparare il mestiere. E quello grossetano sarà il secondo ristorante in Toscana a portare il celebre marchio spagnolo.

Una nuova esperienza del gusto per la Maremma. 100 Montaditos, nato nel 2000 sulla piccola spiaggia spagnola di Islantilla, Huelva, negli anni è diventata un’esperienza di successo fino a contare più di 300 ristoranti in Spagna e oltre 50 nel resto del mondo, dall’Italia al Portogallo, dal Belgio agli Stati Uniti, fino a Messico, Colombia, Cile e Guatemala. Il menu è il punto di forza, con un pane dalla ricetta esclusiva e brevettata che viene servito sempre caldo e croccante perché infornato al momento dell’ordine, da gustare scegliendo tra i cento ingredienti tipici della gastronomia spagnola, tutti di alta qualità. Da dicembre al centro commerciale Aurelia Antica di Grosseto.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.