Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gattina fugge da clinica veterinaria: «Ha bisogno di cure aiutateci a ritrovarla»

Più informazioni su

FOLLONICA – È fuggita dalla clinica veterinaria dove era ricoverata per essere sottoposta ad un delicatissimo intervento, a Follonica, in via Massetana, e da allora si sono perse le tracce della gattina Emily. I proprietari sono disperati, e la stanno cercando. «È scomparsa la mattina di lunedì 6 novembre. Era ricoverata presso una clinica veterinaria perché doveva subire un intervento chirurgico urgentissimo per rimuovere uno di quei laccetti in ferro rivestiti di plastica che si usano per chiudere confezioni tipo quelle del pancarrè».

La gatta ha il manto tigrato grigio/marrone con striature nere e una piccola macchia bianca sul petto, il collo e la pancia rasate per essere sottoposta all’intervento. «E’ molto spaventata e non si lascia avvicinare. Le sue condizioni di salute non sono buone per questo è sicuramente molto debole e nascosta in qualche angolo».

L’ultimo avvistamento è stato fatto lo stesso giorno della scomparsa davanti la clinica verso le 17, poi nessuno ha più avuto modo di avvistarla. I padroni della gatta non sono di Follonica quindi non c’è speranza che possa trovare la strada di casa.

«Chiediamo a tutti gli abitanti della zona intorno alla clinica, di Capannino, Ex ilva e San Luigi nei pressi della Coop (che in linea d’aria è molto vicina) il favore di controllare nei loro giardini, nelle legnaie, capanni degli attrezzi, cantine, nei garage e nei propri terrazzi a pian terreno… in ogni piccolo nascondiglio delle proprie aree private soprattutto dentro al cofano delle loro macchine, uno dei nascondigli preferiti dei gatti durante i giorni di pioggia. In caso di avvistamento non cercate di prenderla ma chiamate subito 347.4803342 oppure 328.7081799». I proprietari di Emily offrono una ricompensa a chi li aiuterà a ritrovare la gattina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.