Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Weekend super per la Pallavolo Grosseto: tre vittorie per le biancorosse

Più informazioni su

GROSSETO – Azzurra Grosseto prosegue il cammino vittorioso di nel campionato di Prima Divisione: la capolista batte anche il Torretta Volley, finora la terza forza del campionato, per 3 a 0 con parziali di 25-15, 25-12, 25-17. La formazione grossetana si presentava in campo con Machetti in regia, al centro Giuliani e Fidanzi, Fossili e Grechi di banda e Festelli opposto e libero Tocci. Il primo set iniziava all’insegna dell’equilibrio, poi gli attacchi di Grechi, Fidanzi e di capitan Festelli facevano breccia. Nella seconda frazione Spina mandava la medesima formazione in campo e il gioco rimaneva saldamente in mano ad Azzurra,: 25 a 12. Nell’ultima frazione il sestetto subiva una variazione in attacco con Giovannelli al posto di Grechi, ma l’andamento della gara era ormai ben definito, partita e i 3 punti in palio per incrementare e consolidare la testa della classifica.  Le atlete di Azzurra per la partita: Branca, Festelli, Fidanzi, Fossili, Giovannelli, Giuliani, Grechi, Machetti, Mahieu, Patterlini, Tocci.

L’under 16 Luca Consani inzia bene il girone di ritorno: 3 a 0 alla Pallavolo Follonica. La Pallavolo Grosseto Under 16 Luca Consani torna al successo nel primo turno del girone di ritorno contro il Follonica Volley per 3 a 0 (25-17;25-19;25-9). Bella partita giocata dalle grossetane che partono subito con il piglio giusto. Queste le atlete grossetane scese in campo: Fanciulli, Corridori, Sansoni, Barbacci, Patterlini, Biagioli, Foderi, Ignirri, Fasulo e Camaiti. Allenatore Massimliano Censini, dirigente Claudio Biagioli. Prossimo incontro domenica 19 novembre a Portoferraio contro l’Elba volley.

Nel campionato under 14, arrivano i tre punti nella prima di ritorno. Al Palagolfo di Follonica le ragazze della Elettromare la spuntano 3 set  a 1. Inizio equilibrato con un set per parte, solo dopo diverse sostituzioni la situazione cambia: concentrazione, grinta e la voglia di lottare fino alla fine delle “nuove entrate” cambiano la partita. Le grossetane si aggiudicano non solo il secondo set (23-25) ma anche il terzo ed il quarto (9-25/10-25) non concedendo niente più all’avversario. Da evidenziare l’ottimo esordio di Elisa Toniazzi, classe 2006, insieme alla bellissima prestazione di Noemi Magnani, Sofia Terni, Carlotta De Simone e il fondamentale supporto del capitano Maya Spina e Luisiana Lanej.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.