Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Toscana, ecco i risultati dell’ultima prova a Santa Rita

Più informazioni su

BORGO SANTA RITA – Al crossodromo Santa Rita spettacolo con l’ultima prova del trofeo Toscana Uisp di motocross. Nonostante la pioggia tra le curve e i salti dell’impianto nel comune di Cinigiano sono giunti dall’intera Toscana, pronti a darsi battaglia nelle varie categoria.

Tra gli Agonisti Mx1 ha vinto Simone Lorenzoni, Ct Racing, davanti a Federico Biagi, Motoclub Cross Team Santa Rita e Alessandro Galia, Alta Lunigiana; tra gli Agonisti Mx2 primo Federico Paoliini, Team Smrsd, poi Manuel Rossi, Motoclub Pontremoli e Edoardo Viliani, Bro Racing Team; negli Experti Mx1 primo Cristian Cherubini, Ct Racing; negli Experti Mx2 vittoria di Oliver Masini All Sports, secondo Gregorio Amedei, Motoclub Cross Team Santa Rita, terzo Niccolò Cerone, Mr Hyde Cross Team;  negli Hobby Cross Mx1 s’impone Sebastian Spinelli, Digimxm, su Riccardo Marcucci, Stabbiano Timme e Simone Mugnai, Digimxm; negli Hobby Cross Mx2 Leonardo Antonelli, Polisportiva Stella Azzurra, precede Andrea Esposito, Dr Jack Motocross Team e Walter Orlandini, Ct Racing; negli Amatori Mx1 vince Gabriele Giannini su Alessandro Agosto; negli Amatori Mx2 Lorenzo Pacini ha la meglio su Francesco Andreoni e Lorenzo Cappelli.

In gara anche i bambini con la Mini Promo 65 che viene vinta da Francesco Galli, Dr Jack Motocross Team, davanti a Francesco Bartalucci, Digimix; nella Mini Promo 85 vince Bernardo Bionisi, Team 505. Infine le donne con Alessia Aimi, Motoclub Pontremoli che precede Chiara Rinaldini e Cristina Lusini, entrambe portacolori del Team Digimix.

La gara è stata ben organizzata dal Motoclub Santa Rita della presidente Silvia Nannetti in collaborazione con la lega motociclismo Uisp.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.