Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Gavorrano ferma anche l’Arezzo: 0-0 e primo pareggio casalingo

GROSSETO – Secondo pareggio di fila per il Gavorrano, che fa registrare il primo segno X casalingo nella sfida con l’Arezzo, valida per la tredicesima di campionato.

Non entusiasmante  la prima frazione di gioco, con poche iniziative per parte. Primo tiro di Malon al 2′, per un pallonetto che non impensierisce Salvalaggio. Poco dopo palla filtrante per Lombardi, ma la sua piedata è debole. Sugli sviluppi di un corner per i rossoblù ancora Lombardi in vista e subito dopo tentativo di Gemignani, neutralizzato. Si rivedono gli ospiti al 18′ ma la difesa locale se la cava. Ancora senza grande mordente un tiro di Lombardi. Brividi poco prima del riposo per una punizione di Cutolo con palla in mischia, ma Salvalaggio ci mette le mani.

Nella ripresa buona chance per Merini mentre successivamente Cutolo mette la sfera in rete ma per l’arbitro è in fuorigioco. Debole il tiro di Moscati al 24′, dopo una bella azione sulla destra. Bella iniziativa di Gemignani alla mezz’ora ma il suo tiro assist finisce fuori. Al 35′ ancora Gemignani in area, con un tiro che finisce alle spalle di Borra, ma viene annullato per offside. Minerari in dieci al 42′ per il doppio giallo a Salvadori. Allo scadere chance per l’Arezzo con D’Ursi che manca la sfera da posizione favorevole, ma il team di Pavanel si fa insidioso anche nel recupero con un calcio d’angolo che però non ha buon esito.

Finisce senza vinti né vincitori ma soprattutto con un altro punto per i maremmani, sempre in fondo al girone A ma tutt’altro che arrendevoli.

GAVORRANO: Salvalaggio, Ropolo, Cretella, Lombardi (34′ st Mugelli), Malotti (11′ st Finazzi), Borghini, Salvadori, Conti, Gemignani, Vitiello, Merini (13′ st Moscati). A disposizione: Mazzini, Matteo, Zaccaria, Ferrante, Bianchi, Tissone, Mosti, Papini. All. Favarin.

AREZZO: Borra, Rinaldi, Sabatino, Malon, Corradi, Foglia (27′ st D’Ursi), Moscardelli, Cutolo (27′ st Di Nardo), Zach, Luciani, Defeudis (44′ st Di Santo). A disposizione: Ubirti, Talarico, Cellini, Ferrario, Ravanelli, Benucci, Gerardini, Quero, Franchetti. All. Pavanel.

ARBITRO: Luciani di Roma; assistenti Rinaldi e Rizzotto.

NOTE: ammoniti Lombardi, Salvadori, Vitiello; espulso al 42′ st Salvadori; recuperi 1’+4′.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.