Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si è insediata oggi la commissione pari opportunità della Provincia: presidente Lucia Morucci foto

GROSSETO – Si è insediata oggi la commissione pari opportunità della Provincia di Grosseto. La commissione, nata dal nuovo statuto approvato in Consiglio provinciale, prevede la presenza anche di tre uomini, e vede alla presidenza Lucia Morucci, e come vice Cristina Cherubini e Generoso Petrillo.

Tutti i membri hanno diritto di voto. «Tra le novità più importanti, la presenza di una componente maschile, con diritto di voto – affermano dalla commissione -, e di un delegato di ogni commissione per le Pari opportunità dei Comuni proveniente dal territorio provinciale, o di un delegato del sindaco. La Commissione è formata da dieci componenti, scelti tra i curricula pervenuti negli scorsi mesi, in possesso di competenze ed esperienze in materia di differenze di genere e pari opportunità nei vari campi del sapere».

«Abbiamo voluto ridare vita ad un soggetto che negli ultimi anni, complice il progressivo decadimento delle funzioni provinciali, aveva perso le sue importanti funzioni di lavoro – spiega la consigliere provinciale delegata Olga Ciaramella -. Sarà sicuramente una risorsa importante per tutto il territorio provinciale, sia come strumento di raccordo per le politiche di genere con i vari Enti, sia come generatore di iniziative di contrasto alla discriminazione e di promozione delle buone pratiche per il superamento delle differenze di genere».

«La Provincia c’è, esiste, e questa ne è la dimostrazione» ha affermato il presidente della Provincia Antonfrancesco Vovarelli Colonna. «Dobbiamo lavorare tutti insieme anche con le scuole – precisa il sindaco di Capalbio Luigi Bellumori -. Le nuove generazioni sono più sensibili a certe tematiche e credo si possa fare un buon lavoro».

Lucia Morucci

«Mi auguro che questa commissione possa essere strumento per superare le differenze di genere – precisa la presidente Lucia Morucci -. Già il fatto che ci siamo tre uomini lo dimostra. Ho già avuto una esperienza in commissione pari opportunità durante l’ultima legislatura e ho già detto che la nostra attenzione sarà non solo verso le differenze di genere ma anche, ad esempio, verso i diversamente abili. Vorrei che commissione lavorasse sui problemi concreti per tutte quelle persone che ci chiedono un aiuto».

Ecco, nel dettaglio, i membri e le cariche Commissione Provinciale alle Pari Opportunità

Membri di diritto: Laura Parlanti, Consigliera provinciale di Parità, e Olga Ciaramella, consigliera provinciale con delega alle Pari opportunità

Lucia Morucci, presidente della Commissione

Cristina Cherubini, vice presidente

Generoso Petrillo, vice presidente

Giovanna Casolaro

Stefano Fabbroni

Antonella Vitullo

Laura Cutini

Cinzia Gravina

Elisa Ginnanneschi

Angela Russo

Membri in rappresentanza del territorio:

Chiara Veltroni, assessore del Comune di Grosseto

Luigi Bellumori, sindaco di Capalbio

Carla Rambelli, Comune di Magliano in Toscana

Claudia Dondoli, presidente Commissione P.O. Comune di Follonica

Giulia Andreuccetti, consigliere comunale e Presidente Commissione P.O. Comune di Orbetello

Marcella Mercantelli, componente Commissione P.O. Comune di Massa Marittima

Romelia Pitardi, assessore Comune di Castel del Piano

Rachele Vangi, vicesindaco Comune di Seggiano

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.