Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Distretto rurale: anche Capalbio aderisce al comitato promotore

Più informazioni su

CAPALBIO – Con atto deliberativo di questa mattina ha aderito  al comitato promotore per la costituzione del Distretto rurale della Toscana del Sud e ne sottoscriverà l’accordo istitutivo oggi in Camera di Commercio a Grosseto  alla presenza del Presidente della Regione Toscana Rossi.  Con i contenuti della delibera viene  rafforzato l’impegno ed  il sostegno dell’amministrazione comunale allo sviluppo del tessuto economico e occupazionale locale, anche a  vocazione agricola.

“Il Distretto rurale della Toscana del Sud –  spiega Bellumori –  puo’ rappesentare  una grande opportunità di sviluppo economico, oltre che occupazionale,   potendo  valorizzare le imprese del territorio in un contesto di crescente sostenibilità, sia ambientale che economica.  La Regione Toscana e la Camera di Commercio di Grosseto e Livorno hanno ragionato un percorso il cui obiettivo è quello di proporre al MIPAF un contratto di distretto che abbia come scopo la valorizzazione del Prodotto Locale.

“L’economia del nostro territorio e, più in generale, della Maremma  ha una forte caratterizzazione rurale con integrazione fra le attività agricole e alte attività economiche, una sorta di sistema aperto che  conta prevalentemente su realtà agricole che hanno bisogno di attivare nuove sinergie per poter compiere un salto di qualità e sviluppare potenzialità presenti, ma ancora inespresse. Per fare questo, occorre unire le forze di tutti i territori e valorizzare quello che può essere definito con il brand  del distretto Toscana del Sud , puntando a favorire le attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agroalimentari locali e sfruttando nuove risorse a disposizione. Un’opportunità se colta con tempi di riscontro relativamente lunghi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.