Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Variante urbanistica: incontro a Massa su “ex fabbrica pipe” e albergo “Il girifalco”

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Incontro pubblico a Massa Marittima per la presentazione della variante urbanistica legata all’aere “ex fabbrica di Pipe” e area turistico ricettiva albergo “Il Girifalco”.

L’inocngro è fissato il 14 novembre alle 17 nella sala consiliare di via Norma Parenti.

Saranno presenti il sindaco Marcello Giuntini e l’architetto Assuntina Messina, per illustrare, informare e raccogliere contributi alla variante urbanistica. La variante alle norme tecniche di attuazione riguarda nello specifico il “Titolo II, l’art. 9.4 e l’art. 66 del Regolamento urbanistico del Comune di Massa Marittima approvato con D.C.C. n.48 del 3 luglio del 2007.

Per quanto riguarda i contenuti della variante proposta per i terreni e fabbricati afferenti la cosiddetta “Area Ex Fabbrica di Pipe”: il progetto si propone di recuperare e trasformare le volumetrie esistenti in laboratori, studi medici e più in generale in un Centro di riabilitazione e cure per la persona. La Variante mantenendo comunque le volumetrie esistenti propone di modificare le destinazioni d’uso aggiungendo quella residenziale e commerciale. La destinazione residenziale è finalizzata anche alla realizzazione di alloggi che possono costituire una sorta di presidio dell’area e di servizio per coloro che necessitano di un punto di appoggio sia in qualità di accompagnatori che di fruitori delle cure mediche, a tal fine sono richiesti n. 5 alloggi.

La Variante urbanistica si concretizza quindi nella conferma della perimetrazione dell’intervento, come già approvato nel Regolamento urbanistico all’art. 76.3, mantenendo invariate le volumetrie esistenti e i parametri definiti per la progettazione, con un cambio di Zona da D1 a B2.

Per quanto riguarda i contenuti della Variante proposta per i terreni e fabbricati afferenti la cosiddetta “Area turistico ricettiva Albergo il Girifalco”: La proposta di Variante già prevista nel Regolamento urbanistico non muta i precedenti obbiettivi e cioè il potenziamento di una struttura turistico alberghiera che contribuisce e contribuirà allo sviluppo del territorio e dell’economia del Comune di Massa Marittima.

L’Intervento da attuarsi mediante la predisposizione di Progetto Unitario Convenzionato volto alla realizzazione di un organismo edilizio destinato a strutture turistico-ricettive consiste nell’ampliamento, con un volume massimo complessivo di circa 5930 mc, finalizzato al raggiungimento del tetto massimo di 50 posti letto di nuova edificazione.

Entrambe le proposte di variante prevedono la modifica del perimetro del centro abitato in quanto la previsione comporterà in futuro lo sviluppo di strutture a servizio della residenza e di quella parte di città attualmente esterna al perimetro del centro abitato.

Tutti i cittadini, le associazioni e le organizzazione economiche e sociali sono in Vitati ad intervenire con contributi, suggerimenti, proposte e collaborazione, nello spirito di massima partecipazione e trasparenza.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi al Garante (0566 906273) o recarsi presso l’Ufficio Urbanistica. Inoltre i documenti della proposta di Variante sono disponibili sul sito del Comune di Massa Marittima nella sezione: http://www.comune.massamarittima.gr.it/urbanistica-e-pianificazione-del-territorio/urbanistica/varianti/.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.