Distretto rurale, il centrosinistra vota favore: «Occasione unica per lo sviluppo»

GROSSETO – Via libera dal consiglio comunale all’adesione al comitato promotore per la costituzione del ‘Distretto rurale della Toscana Sud’, con il voto favorevole di tutti i gruppi consiliari del centrosinistra.

«Si tratta di un tassello cruciale per lo sviluppo del nostro territorio – spiegano i consiglieri dei gruppi Pd, Lista Mascagni e Passione Grosseto -, nel quale il settore agricolo rappresenta un punto di eccellenza sia in termini produttivi che occupazionali. Risulta pertanto vitale l’impegno del capoluogo per la nascita del Distretto rurale, che potrà incentivare le attività di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agro-alimentari locali attraverso la creazione di un polo dell’industria agro-alimentare di qualità».

«Bene – quindi – ha fatto l’amministrazione a proporre quest’atto, grazie all’importante lavoro svolto dagli uffici dell’Ente. E’ un’occasione che il nostro territorio non può e non deve perdere. In questi casi il nostro sostegno dai banchi dell’opposizione non mancherà mai: a dimostrazione che il bene per la nostra terra e la crescita delle sue eccellenze può passare solo attraverso la concordanza istituzionale e il riconoscimento del ruolo degli enti».

Commenti