Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centro commerciale Conad, Sinistra Italiana: «Proposta da valutare con prudenza»

Più informazioni su

FOLLONICA – «La proposta giunta all’amministrazione comunale di Follonica per la realizzazione di un nuovo centro commerciale CONAD di grandi dimensioni (1500mq su due piani) da realizzarsi all’inizio di via ugo bassi proprio di fronte all’edificio storico “Fattoria n.1 del Bicocchi”, è senza dubbio una proposta interessante da analizzare e valutare. Ciò non toglie che sia per dimensioni che per localizzazione l’eventuale realizzazione porterebbe con se effetti non trascurabili sul nostro territorio sia di tipo urbanistico che socio economico». Così la pensano i rappresentanti di Sinistra Italiana.

«Come primo immediato effetto sarebbe la morte economica definitiva del centro commerciale “167 Ovest” oltre alla perdita della sua funzione urbanistica originale. Altro ineludibile problema sarebbe l’ulteriore impoverimento dei negozi di prossimità del centro città, riducendo in modo significativo il percorso di rilancio del tessuto socio-economico del centro».

«La generosa proposta di dare 50nuovi posti di lavoro e una rotonda sull’aurelia se pur apparentemente generosa potrebbe rivelarsi di un mero travaso di posti di lavoro e un impatto paesaggistico discutibile e di difficile valutazione in termini previsionali nel caso di un fallimento d’idea, non sarebbe la prima volta che centri commerciali nascono con le migliori intenzioni e poi non decollano diventando elementi di degrado invece che di valorizzazione, alcune vicende grossetane sono li a ricordarcelo».

«Ritengo che l’amministrazione debba valutate con estrema prudenza la proposta cercando di coinvolgere nella decisione anche i cittadini ed i rappresentanti dei commercianti per avere la giusta “percezione” delle reali necessità della Città».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.