Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Circolo pattinatori presenta la stagione sportiva: «Ci serve una casa» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – «Mi aspetto un’altra stagione di crescita di questi ragazzi che affrontano i campionati con l’intento di ben figurare. Il nostro obiettivo è di farli crescere, di farli divertire, con la speranza che diventino il futuro del Circolo Pattinatori. Auguro una bona stagione agli atleti, ai loro familiari e ai nostri tecnici».

Con queste parole il presidente del Circolo Pattinatori, Stefano Osti, ha concluso il suo intervento del corso della presentazione della stagione del Circolo Pattinatori, che si è svolta nella sala consiliare del Comune di Grosseto, alla presenza del vicesindaco Luca Agresti, dell’assessore allo sport Fabrizio Rossi, del presidente regionale Fisr Mario Tinghi e del delegato provinciale del Coni Daniele Giannini.

Il responsabile tecnico del Circolo Pattinatori Massimo Mariotti, ha illustrato il programma della stagione, che prevede la disputa di tre campionati regionali, delle categorie Under 13, Under 15 e Under 17, ha lamentato la mancanza di una casa, di un palazzetto per l’hockey. Mariotti ha ringraziato la Polisportiva Barbanella Uno e l’ATL Il Sole ma il Circolo Pattinatori – ha detto – deve finirla di essere ospite, con tutti i disagi che comporta dal punto di vista dell’organizzazione e degli orari.

In platea, insieme ai rappresentanti del nuovo consiglio direttivo in carica dallo scorso mese di agosto, agli atleti delle squadre e i loro genitori, lo staff tecnico biancorosso: Marco Ciupi, Marco Zanobi, Emilio Minchella, Filippo La Spina e Lorenzo Camisoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.