Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Lerici e Tirrenia brilla ancora il Triathlon Grosseto

GROSSETO – Continuano gli impegni del Triathlon Grosseto sui campi gara delle maggiori competizioni di triathlon. Ormai quasi giunta al termine la stagione 2017, dopo il risultato di Barcellona con i suoi 12 finischer, il Triathlon Grosseto torna a gareggiare in queste ultime gare a disposizionesi su distanze più consone.

Gli appuntamenti sono stati al Triathlon Olimpico di Lerici in Liguria con Alessio Senesi e Fabrizio Francioli e al Triathlon Sprint di Tirrenia con Guido Petrucci, Emiliano Sennati, Cesare Idili, Domenico Lombardo, Alessio Senesi, Simone Spaventi e Fabrizio Francioli.

Quella di Lerici una tra le gare più impegnative del calendario con la frazione ciclistica di 40 chilometri distribuiti sugli irti colli liguri che si affacciano sul mare. I due atleti presenti ben figurano al traguardo, gestendo ottimamente sia la frazione ciclistica che quella podistica per non arrivare negli ultimi km troppo affaticati e perdere posizioni. Taglia il traguardo per primo Senesi 40° assoluto e a seguire Francioli 362° su più di 600 iscritti.

Il gruppo di triathleti impegnati a Tirrenia invece hanno partecipato a uno sprint senza particolari difficoltà, ma dal ritmo gara elevato. Tra più di 400 partecipanti sempre a far da guida al gruppo e primo al traguardo Senesi giùnto 28° assoluto, Petrucci 78°, Spaventi in forte crescita dopo il suo recente esordio nella triplice disciplina 96°, Francioli 111°, Lombardo 148°, Sennati, tra i più longevi praticanti di triathlon nel grossetano, al suo rientro dopo un lungo periodo di stop ben figura 180° e Idili 219°.

Prossimo appuntamento lo sprint di Montefiascone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.